Home MMA Gilbert Burns: è polemica con Nate Diaz

Gilbert Burns: è polemica con Nate Diaz

di Mirko Orlato

Gilbert Burns (19-3) si è visto sfumare sul più bello la sua rincorsa verso il sogno iridato. Dopo una striscia di 6 vittorie consecutive, di cui l’ultima che lo ha visto dominare in maniera netta l’ex campione Tyron Woodley, il fighter brasiliano ha ottenuto la title shot, complice le divergenze di matrice economica che han coinvolto Jorge Masvidal.

Gilbert Burns: un sogno infranto

E così Gilbert Burns avrebbe dovuto sfidare questo sabato il campione dei pesi welter Kamaru Usman a Yas Island nel main event di UFC 251. Il condizionale è d’obbligo perchè alle porte della fight week “Durinho” è risultato positivo al Covid-19, dovendo così rinunciare alla title shot. A salvare il main event la scelta coraggiosa di Jorge Masvidal, che sale sul treno a giorni dalla contesa mettendo da parte gli attriti con Dana White.

Scontro tra Gilbert Burns e Nate Diaz

L’eco della positività di Burns e la trattativa andata a buon fine che ha portato sull’aereo “Gamebred” ha causato la reazione di molti addetti ai lavori. Tra loro Nate Diaz, che ha commentato con la solita diplomazia che lo contraddistingue il cambio di main eventer

Il minore dei “Diaz Brothers” non usa mezze misure e le sue parole sono in scia alle dichiarazioni rilasciate nelle scorse settimane da Jorge Masvidal, che aveva definito Burns un rimpiazzo capace di accettare un match di siffatta importanza sottopagato. La risposta di Gilbert Burns non si è fatta attendere:

Reazione violenta quella di “Durinho”, che dopo la beffa della positività al CoVid-19 ha subìto un attacco da parte del collega di Stockton, che non lo reputa meritevole della title shot. Un match tra Burns e Diaz risulterebbe stilisticamente interessante, con i due fighters che vantano rispettivamente 8 ed 11 vittorie per sottomissione. Background nel BJJ al quale si aggiunge lo striking potente del brasiliano e la dirty boxing di Diaz. Ricordiamo che il fighter 35enne non combatte dallo scorso novembre, quando nel main event di UFC 244 venne fermato dal medico a fine terzo round, incassando la sconfitta contro Jorge Masvidal, che si aggiudicò la BMF belt.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Gilbert Burns: è polemica con Nate Diaz Gilbert Burns: è polemica con Nate Diaz

Ti potrebbero interessare

Rispondi