Home MMA Gilbert Burns non ritiene pronto Leon Edwards

Gilbert Burns non ritiene pronto Leon Edwards

di Alberto Ciccarè

Gilbert Burns si sta preparando per il match che lo vedrà protagonista a UFC 264, prossimo evento della federazione di Dana White, contro Stephen Thompson in quello che si preannuncia come il co main event della serata. L’atleta proveniente dal Brasile però in una recente intervista ha voluto parlare di un collega che ha combattuto nell’ultimo Pay Per View della compagnia.

Gilbert Burns ed il suo parere

Durinho lo ha voluto fare ai microfoni di John Hyon Ko di South China Post ed il lottatore in questione è Leon Edwards. Burns ha rivelato che non ritiene il collega pronto per un possibile title shot con Kamaru Usman. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

Penso che Leon Edwards abbia perso l’opportunità perché non è stato in grado di porre fine al match. Non era affamato. La mia non vuole essere una critica. Penso che abbia lottato molto bene. Lui è un fighter intelligente ma non unì finalizzatore. Se vai avanti e porti a fine un match a volte otterrai una shot. Se ti limiti a combattere per i punti vincendo il match, va bene per te perché firmi contratti e guadagni più soldi e diventi famoso. Ma i veri fan vogliono vedere la vera violenza, vogliono vedere una fine ed impazziscono per un KO pazzesco. Quindi penso che lui abbia perso l’opportunità dopo quel match.

Gilbert Burns avrà ragione? Per scoprirlo non resta che aspettare e vedere che piega prenderanno gli eventi nel prossimo futuro.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Gilbert Burns non ritiene pronto Leon Edwards Gilbert Burns non ritiene pronto Leon Edwards

Ti potrebbero interessare

1 commento

Gilbert Burns non ritiene pronto Leon Edwards 22 Giugno 2021 - 22:49

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi