Gilbert Burns provoca Tyron Woodley

Gilbert Burns provoca Tyron Woodley

“Durinho” stuzzica l’ex campione dei pesi welter

L’hype attorno a Gilbert Burns è cominciato a schizzare dopo il tremendo knockout impartito alla leggenda del BJJ, e suo connazionale, Demian Maia nel co-main event di UFC Brasilia, tenutosi ormai due settimane fa, in un’arena tristemente a porte chiuse.

L’ambizione di Gilbert Burns

Nel post-match Burns ha tirato fuori il nome di Colby Covington, fighter dell’American Top Team e ultimo sfidante al titolo di categoria (vittoria di Usman al 5°Round di UFC 245). La richiesta è sembrata abbastanza ambiziosa e d’altro canto “Chaos”, tra una faida interna e l’altra, vuole il rematch contro Usman dopo aver (salvo poi ritrattare) sfidato Tyron Woodley. Ed è proprio l’ex campione di categoria il bersaglio di “Durinho”, che a MMA Fighting ha puntato il dito contro Woodley, reo di “scappare” di fronte al brasiliano. A tal proposito Burns ha dato una sua versione dei fatti, indicando come Tyron reputi un match contro di lui rischioso, aggiungendo che in alta quota sia l’unico (tolto Edwards) a non avere fatto il camp. Staremo a vedere se Woodley risponderà alla provocazione del carioca.

Altre storie
Dillian Whyte
Dillian Whyte pronto a sfidare Anthony Joshua
Torna Su