Home MMA Henry Cejudo designa il suo erede

Henry Cejudo designa il suo erede

di Mirko Orlato

Henry Cejudo (16-2; 10-2 UFC) si è ufficialmente ritirato lo scorso maggio a margine della vittoria ottenuta lo scorso maggio ad UFC 249 contro Dominick Cruz. Ad ereditare lo scettro dell’ex double champ è stato il russo Petr Yan, vittorioso contro Jose Aldo ad UFC 251.

Le parole di Henry Cejudo

Henry Cejudo ha rilasciato una intervista a The Schmo all’interno della quale ha designato il suo erede.

Secondo “The Messenger” il nome del suo successore non uscirà dal match del 6 marzo, incontro che vedrà Petr Yan difendere la cintura dall’assalto di Aljamain Sterling. Secondo l’ex olimpionico medaglia d’oro nella lotta libera a Pechino 2008 il suo degno erede è Cory Sandhagen.

“The Sandman” è reduce da due spettacolari KO contro Marlon Moraes e Frankie Edgar, con “The Answer” fulminato da una spettacolare flying knee dopo 28 secondi. Per Cejudo l’atleta dell’Elevation Fight Team ha uno stile pericoloso, che unito alla gestione delle distanze ed alla stance lo rende talentuoso.

Qualora Sandhagen non risultasse eleggibile per la title shot, il prossimo avversario di Yan, secondo l’ex campione, potrebbe essere il rientrante T.J. Dillashaw. Nell’eventualità in cui dovesse essere invece calendarizzato il match tra il russo e “Sandman”, il pronostico di “Triple C” vedrebbe chiaramente favorito Sandhagen.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Henry Cejudo designa il suo erede Henry Cejudo designa il suo erede

Ti potrebbero interessare

1 commento

Henry Cejudo designa il suo erede 19 Febbraio 2021 - 21:47

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi