I pugili che Anthony Joshua vuole affrontare prima di ritirarsi
I pugili che Anthony Joshua vuole affrontare prima di ritirarsi

I pugili che Anthony Joshua vuole affrontare prima di ritirarsi

La lista di Joshua comprende sei nomi

Anthony Joshua, campione dei pesi massimi IBF / WBA / WBO, prima di pensare ad un ipotetico ritiro, vuole spuntare, dalla propria lista delle cose da fare, sei incontri con altrettanti pugili. Tra i sei pugili nominati ai microfoni di Sky Sports Boxing, sorprendentemente non figura il nome di Andy Ruiz, nonostante i due si siano scontrati per ben due volte e abbiano una vittoria a testa.

I nomi dei sei pugili da affrontare prima del ritiro

Ecco i nomi dei pugili che Anthony Joshua vuole affrontare prima di ritirarsi, rivelati durante un’intervista per Sky Sports Boxing:

Oleksandr Usyk, Deontay Wilder, Tyson Fury, Luís Ortiz, Adam Kownacki, Jarrell Miller

Il primo della lista ad essere spuntato, con molta probabilità, sarà Tyson Fury, in quanto il promoter di AJ Eddie Hearn è in fase di negoziazione con il Gypsy King per un doppio incontro. Attenzione però, poiché in caso di sconfitta, la lista del campione IBF / WBA / WBO può addirittura accorciarsi.

Ci sarà spazio per un eventuale match con Dillian Whyte?

Joshua durante l’intervista si è detto disposto a combattere contro Dillian Whyte dopo aver battuto Kubrat Pulev, Oleksandr Usyk e Tyson Fury. “The Villain” insegue la title shot da ben quattro anni. L’attuale campione ha inoltre rivelato che l’anno scorso aveva offerto a Whyte l’opportunità di combattere, offerta però rimandata subito al mittente.

Una volta sconfitto Tyson Fury, Dillian Whyte può venire e prendersi questo match. Non finirà bene, sarà a senso unico.

Joshua è sicuro al 100% di battere Whyte come dimostra la previsione fatta a Sky Sports. Con molta probabilità però, l’obiettivo di The Villain è quello di battere il campione WBC Tyson Fury così da poter sfruttare la cintura per ottenere un compenso molto più alto. La cosa certa è che se Whyte continuerà a combattere come negli ultimi due match, avrà poche possibilità di battere uno come Anthony Joshua.

 

 

 

 

Altre storie
Badr Hari tornerà ad ottobre?
Badr Hari tornerà ad ottobre?
Torna Su