Home MMA Iuri Lapicus ha un edema cerebrale: stop di 3 mesi

Iuri Lapicus ha un edema cerebrale: stop di 3 mesi

di Francesco Auletta

Iuri Lapicus rientra da una vittoria per squalifica avvenuta due settimane fa nel co-main event di ONE on TNT 1. Il fighter moldavo ha affrontato l’ex campione UFC Eddie Alvarez, il quale è stato squalificato per aver sferrato dei colpi potenti alla nuca del rivale.

Dopo il match, il Chairman di ONE Championship, Chatri Sityodtong ha riportato che il fighter era in condizioni stabili. Nelle ultime ore, lo stesso presidente ha riportato degli aggiornamenti importanti sulle condizioni dell’atleta moldavo. Lapicus ha un edema cerebrale e resterà out per circa tre mesi.

Stop di tre mesi per Iuri Lapicus: le parole di Sityodtong

Il CEO è stato recentemente intervistato dal South China Morning Post, dove ha commentato quanto è accaduto dopo l’incontro.

“Molte persone dicono che Lapicus merita l’Oscar per aver finto, ma non è così. Stava veramente soffrendo. Guardando la TAC, abbiamo visto gli ematomi che Iuri ha riportato dietro la sua testa.

Quelli erano colpi illegali, e l’arbitro aveva dato due avvertimenti. Nonostante questo, stiamo rivedendo la squalifica, su richiesta di Eddie e del suo team. Avremo i risultati nei prossimi giorni.”

Sityodtong ha anche parlato del prossimo incontro di Eddie Alvarez, da poco pubblicizzato per ONE on TNT 4, aggiungendo però che vorrebbe pianificare prossimamente un rematch tra lui e Iuri Lapicus, visto l’esito visto due settimane fa.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Marco Materazzi partecipa al FIT TpraSeguici su Google News

Ti potrebbero interessare

1 commento

ONE on TNT 3: risultati completi dell’evento 22 Aprile 2021 - 21:18

[…] on TNT 3, registrato il 7 aprile, è stato trasmesso quest’oggi sul canale YouTube della ONE Championship. L’evento ha presentato una card composta da cinque incontri, uno dei quali di Muay […]

Rispondi

Rispondi