Jack Hermansson: la mia lotta a terra può essere letale per Israel Adesanya
Jack Hermansson: la mia lotta a terra può essere letale per Israel Adesanya

Jack Hermansson: la mia lotta a terra può essere letale per Israel Adesanya

'The Joker' è sicuro di poter sconfiggere il campione Adesanya

Jack Hermansson ha affermato che il suo stile di combattimento unico può essere la chiave per battere il campione della divisione Middleweight UFC Israel Adesanya.

Hermansson (21-5 MMA, 8-3 UFC), che ha vinto cinque degli ultimi sei incontri disputati in UFC, affronterà Kevin Holland nel main event di UFC Fight Night 185 il 5 dicembre 2020. Un’ipotetica vittoria di questo match lo proietterebbe più in alto nel ranking, aumentando le possibilità di un incontro titolato contro il campione Israel Adesanya.

‘The Joker’ sa che ciò potrebbe non essere sufficiente, in quanto Holland non ha una posizione così elevata nei ranking. Tuttavia, spera che qualora dovesse riuscire ad affrontare il campione della divisone Middleweight UFC Adesanya (20-0 MMA, 9-0 UFC), quest’ultimo sarà ancora imbattuto.

Nessuno è ancora riuscito infatti a sconfiggere il campione neozelandese, ed Hermansson spera di riuscire a farlo portando il combattimento a terra, dove Adesanya non è ancora stato testato.

Le parole del fighter svedese

“Non mi interessa chi sarà il prossimo che affronterò, se Till, Costa o Whittaker.” ha detto Jack Hermansson. “In ogni caso, dopo il prossimo incontro mi merito di poter combattere per il titolo, e credo che anche i fan lo meritino. Tutti vogliono vedere Adesanya contro un nuovo sfidante, e io sono la persona giusta. Sono abilissimo nella lotta a terra, il migliore della divisione. Sono anche il migliore atleta ‘ground and pound‘: credo che il mondo voglia assistere a ‘The Last Stylebender’ contro ‘The Joker'”.

“Nessuno è ancora riuscito a portarlo a terra, se non per poco. Se dovessi riuscirci lo metterei molto in difficoltà, e sarà molto eccitante per il pubblico sapere che se succedesse, potrei metterlo KO.”

Hermansson è riuscito già in sei occasioni a vincere per submission, anche contro cinture nere di jiu-jitsu come Gerald Meerschaert, David Branch, e, la più recente, con Kevin Gastelum a Luglio.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Marvin Vettori ringrazia i fan dopo il match di UFC 263
Marvin Vettori ringrazia i fan dopo il match di UFC 263
Torna Su