Jake Paul commenta la sconfitta di Conor McGregor

Jake Paul commenta la sconfitta di Conor McGregor

Il pugile e YouTuber americano non ha esitato a condividere la sua reazione

Jake Paul, come molti sanno, ha iniziato a dare guerra sui social negli ultimi mesi a Conor McGregor, il quale ha combattuto nel main event di UFC 257 perdendo per TKO al secondo round contro il suo storico rivale Dustin Poirier.

Il pugile e YouTuber americano ha commentato in diretta la sconfitta dell’irlandese, ridendosela assieme ai suoi amici.

Jake Paul abbassa il guadagno per McGregor

Nel video pubblicato sui social media, il fratello minore di Logan Paul ha dichiarato di aver abbassato il guadagno di “The Notorious” per il loro match, in caso quest’ultimo accettasse la sua sfida (anche se improbabile).

“Ehi Conor! Invece di 50 milioni di dollari, te ne darò solo 10.000!”

Jake ha annunciato negli scorsi giorni che il suo prossimo incontro si svolgerà il 17 aprile e sarà il main event del PPV organizzato dal Fight Club di Snoop Dogg. Il nome dell’avversario verrà rivelato durante la settimana, anche se lo stesso Paul ha affermato all’annuncio che questa è “l’ultima occasione che ha Conor McGregor”.

Jake Paul chiede il rimborso per UFC 257

In un video pubblicato sul suo canale YouTube, Jake ha continuato a parlare della sconfitta di McGregor e ha chiesto con un accento sarcastico il rimborso per il “peggior PPV” al promoter Dana White.

Il fratello minore di Logan Paul ha ricordato che a breve il nome del suo avversario verrà svelato, anche se probabilmente, a detta sua, potrebbe non più essere l’irlandese.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Anthony Joshua: Deontay Wilder non è un pugile d'élite
Anthony Joshua: Deontay Wilder non è un pugile d’élite
Torna Su