Home Boxe Jake Paul detta le condizioni per una rivincita con Woodley

Jake Paul detta le condizioni per una rivincita con Woodley

di Fabrizio Giovagnoli

Jake Paul, ieri notte, ha battuto Tyron Woodley per split decision di fronte a 16.000 fan all’interno del Rocket Mortgage FieldHouse di Cleveland.

Dopo otto round piuttosto combattuti, Jake Paul ha fatto abbastanza, almeno agli occhi di due giudici, per guadagnare una vittoria per decisione non unanime.

Prima che Paul potesse anche solo pensare ai suoi piani futuri, Woodley, non convinto del verdetto, ha immediatamente proposto l’idea di una rivincita durante le loro interviste sul ring dopo il combattimento.

Jake Paul a Woodley: Intanto fatti il tatuaggio

L’ex Youtuber sembrava inizialmente contrario all’idea, ma durante la conferenza stampa post-incontro, ha ripreso l’idea del tatuaggio riportante il nome di Jake Paul stesso che, come tra accordi presi dai contendenti, dovrà essere applicato sul corpo di Woodley.

Gli ho detto che deve farsi il tatuaggio e postarlo sul suo Instagram“, ha detto Paul durante la conferenza stampa. “Tatuaggio permanente. Poi magari ne riparleremo.

Ma ad essere onesti, ho vinto in modo convincente. Torneremo a fare le nostre valutazioni, ma penso di aver dimostrato molto stasera.”

Solo il tempo ci dirà se la rivincita si realizzerà. Ma secondo Paul, l’inchiostro del tatuaggio con il suo nome deve asciugarsi sulla pelle di Woodley prima che ciò possa accadere.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Jake Paul detta le condizioni per una rivincita con Woodley Jake Paul detta le condizioni per una rivincita con Woodley

Ti potrebbero interessare

Rispondi