Jake Paul: ho voluto far provare a Conor McGregor la sua stessa medicina
Jake Paul: ho voluto far provare a Conor McGregor la sua stessa medicina

Jake Paul: ho voluto far provare a Conor McGregor la sua stessa medicina

Il pugile youtuber spiega le motivazioni del suo video provocatorio

Jake Paul dice di aver voluto far provare a Conor McGregor, ed in particolare alla sua fidanzata, “il sapore della sua stessa medicina”.

Jake Paul sembra ricordare molto bene ciò che Conor McGregor aveva detto a proposito della moglie di Khabib Nurmagomedov, e per quanto riguarda la star di YouTube, ora l’Irlandese sta ricevendo lo stesso trattamento.

Paul ha infatti pubblicato la scorsa settimana un video molto aggressivo nei confronti di McGregor, in cui ha insultato l’ex campione di due divisioni UFC sia per i passati problemi legali sia per l’aspetto fisico della sua fidanzata, Dee Devlin. Gli insulti alla fidanzata dell’irlandese hanno spinto alcuni a criticare Paul per essersi spinto troppo oltre, ma per come la vede lui, il “trash talking” era copiato in tutto e per tutto da quello di McGregor.

“Non me ne frega un c***o”, ha detto Paul a TMZ. “Ai tempi anche lui aveva insultato la moglie di Khabib. Aveva detto che sembra un asciugamano.”

Il riferimento di Paul è ad un insulto che McGregor aveva twittato – e rapidamente cancellato – sulla moglie del campione UFC Khabib Nurmagomedov nell’aprile 2018, prima del loro match che si era poi svolto ad successivo ottobre.

“Conor sta assaggiando la sua stessa medicina, e ora all’improvviso le persone si scandalizzano dicendo che sto superando il limite. Vadano a farsi fo****e “, ha aggiunto Jake Paul. “Questo è il gioco, perché la gente adesso non lo accetta più, così all’improvviso? Ma parliamo di Dillon Danis. Sia lui che Conor hanno detto cazzate sulla religione, la religione di Khabib. Che vadano a farsi fo****e”.

L’attacco a Dillon Danis

Il giorno dopo l’uscita del video in cui sfidava Mcgregor per un incontro di boxe, Paul ha pubblicato un altro video in cui ha provocato anche il compagno di squadra di McGregor, Danis. Paul però questa volta ha “attaccato” fisicamente il fighter di Bellator, lanciandogli dei gavettoni e della carta igienica, mentre Danis stava girando un episodio di “Below The Belt” con Brendan Schaub.

Paul ha intensificato la sua faida con McGregor e Danis dopo aver sconfitto l’ex star dell’NBA Nate Robinson nel co-main event nell’esibizione di Mike Tyson contro Roy Jones Jr il mese scorso.

Mentre un match con McGregor sembra davvero improbabile, anche perchè McGregor combatterà Dustin Poirier il mese prossimo a UFC 257, Jake Paul vorrebbe provare ad organizzare un incontro di boxe contro un altro ex campione di MMA: Ben Askren.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Anderson Silva parla del momento preferito della carriera
Anderson Silva parla del momento preferito della carriera
Torna Su