Home MMA Jake Paul sfidato da Dana White a test anti-doping

Jake Paul sfidato da Dana White a test anti-doping

Dana White propone una scommessa a Jake Paul basata sul farsi test anti-doping a vicenda

di Fabrizio Giovagnoli

Jake Paul ha spesso sostenuto che il presidente dell’UFC Dana White sia un cocainomane, ma White sostiene fermamemte il contrario ed è disposto a dimostrarlo.

Ma la condizione posta da Dana White per impegnarsi in test antidroga casuali nei prossimi 10 anni, ponendo fine alle illazioni a riguardo, è che anche il pugile e celebrità dei social media Jake Paul debba accettare di essere periodicamente testato per doping da un  laboratorio accreditato WADA

Jake Paul: la scommessa di Dana White

Ho una sfida per Jake Paul“, ha detto White a “The FIGHT with Teddy Atlas”. “Questo ragazzo continua a dire che sono un cocainomane. Potrà testarmi casualmente per la cocaina per i prossimi 10 anni se io potrà testarlo casualmente per gli steroidi per i prossimi due.”

Inoltre, con riferimento alla possibilità che UFC possa dare il permesso a Nate Diaz o Masvidal di affrontare Paul, il presidente ha aggiunto:”

No, Notate come voglia combattere fo…..e tutti quelli che non sono nella sua classe di peso, ruomini più maturi e tutte queste stronzate. Vai a combattere un pugile. Vai a importunare qualcun altro, idiota.»

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Jake Paul sfidato da Dana White a test anti-doping Jake Paul sfidato da Dana White a test anti-doping

Ti potrebbero interessare

2 commenti

Jake Paul sfidato da Dana White a test anti-doping 29 Dicembre 2021 - 11:03

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi
Jake Paul risponde con un ultimatum a Dana White 1 Gennaio 2022 - 22:04

[…] Jake Paul negli ultimi giorni è stato in un certo modo provocato dal Presidente della compagnia con base a Las Vegas Dana White a fare un test anti doping dopo che la giovane celebrità di YouTube sembrava avesse puntato il dito contro la figura chiave della UFC indicandolo come un cocainomane. Dopo alcuni giorni di silenzio il fratello di Logan Paul ha voluto rispondere alle richieste di White con un messaggio pubblicato su Twitter. […]

Rispondi

Rispondi