Home Boxe Jake Paul e Tyron Woodley commentano la rissa sfiorata

Jake Paul e Tyron Woodley commentano la rissa sfiorata

di Francesco Auletta

Jake Paul e Tyron Woodley hanno preso parte oggi alla conferenza stampa organizzata per pubblicizzare il loro match di domenica notte su Showtime Boxing. Nonostante l’assenza di problemi durante il suo svolgimento, la conferenza non si è conclusa nei migliori dei modi.

Infatti, un membro del team di Jake Paul ha rivolto degli insulti nei confronti della madre dell’ex campione UFC, la quale era presente all’evento assieme alla figlia ed era seduta affianco alla madre di Jake Paul. Il tutto ha portato a una rissa sfiorata tra le due parti. Diverse persone si sono espresse su quanto è accaduto, in particolar modo gli stessi Paul e Woodley.

Jake Paul e Tyron Woodley - Ultima Press Conference

Jake Paul e Tyron Woodley all’ultima conferenza stampa, poco prima della lite sfiorata

Le parole di Jake Paul sull’accaduto

A seguire sono le parole di Jake Paul in una delle tante interviste avvenute nella giornata di oggi, quella di MMA Junkie.

“Non volevo che tutto questo accadesse. Oggi è anche il Women’s Equality Day. Anche se non fosse avvenuto in questo giorno, avrei comunque parlato di quanto io voglia bene a mia madre e alla mia ragazza. Questa lite sfiorata stava poi coinvolgendo anche delle donne, una cosa brutta.

Cercavamo di tenere un evento in modo professionale, ma ora la faccenda si fa sempre più seria. Occorrerebbero altri uomini della sicurezza per posti come questi. Le cose non sono più cordiali come prima, la tensione è ormai alle stelle in vista del nostro match.”

Dopo aver spiegato vari dettagli attorno alla faccenda, Paul ha dichiarato che lui e il suo team, nonostante l’accaduto, non intendono affatto scusarsi per ciò che è successo.

Le parole di Tyron Woodley dopo la lite sfiorata

Ecco quanto detto dall’ex campione UFC in merito alla lite che stava per scoppiare a causa del membro del team di Jake Paul.


“Guardo Jake nel momento del face-off, poi sento qualcuno parlare male di mia madre. E’ inaccettabile. Non importa chi sei o da dove vieni, perché queste azioni sono inaccettabili.

Jake non comprende questo stile, ero a un passo dal ribaltare tutto per quanto è accaduto.

Ora sono calmo e non c’è nulla che loro possano dirmi per spingermi a replicare la mia reazione di prima nel match che avremo domenica. Ora sono di nuovo concentrato pienamente sull’incontro.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Jake Paul e Tyron Woodley commentano la rissa sfiorata Jake Paul e Tyron Woodley commentano la rissa sfiorata

Ti potrebbero interessare

1 commento

Jake Paul e Tyron Woodley commentano la rissa sfiorata 27 Agosto 2021 - 00:18

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi