Jamal Ben Saddik: aggiornamenti sul suo arresto

Jamal Ben Saddik: aggiornamenti sul suo arresto

Il kickboxer belga è sospettato di essere un membro di un'organizzazione criminale

Jamal Ben Saddik, il n°2 della categoria Heayweight in GLORY Kickboxing, è stato arrestato nelle ultime 48 ore durante un raid della polizia. Il kickboxer di origini marocchine è una delle persone arrestate nel corso della cosiddetta “Operazione Sky”, messa in atto dalle autorità del Belgio e dei Paesi Bassi.

La polizia si è infiltrata nella piattaforma di SKY ECC, compagnia che si occupa della vendita di telefoni crittografati, e ha intercettato oltre un miliardo di messaggi affiliati ad attività criminali. Quasi 50 le persone arrestate, tra cui lo stesso Jamal, e in più, sono state sequestrate 17 tonnellate di cocaina.

“Goliath” è stato arrestato perché sospettato di aver rivenduto diversi telefoni crittografati per un’organizzazione criminale.

Quando ci sarà il processo a Jamal Ben Saddik?

Il processo all’ex sfidante del campione Rico Verhoeven si terrà domani presso la corte di Malines, in Belgio, Verrà deciso se rilasciare il kickboxer della GLORY in libertà vigilata oppure in custodia, nel caso in cui il processo continuerà un altro giorno.

Al momento, l’organizzazione di kickboxing non ha ancora rilasciato delle dichiarazioni in merito, segno che intendono aspettare l’esito del processo.

Ben Saddik, vincitore dell’Heavyweight Grand Prix del 2018, è stato indicato come uno dei principali rivenditori sponsorizzati da SKY ECC. Il suo arresto, inoltre, non ha nulla a che vedere con la distribuzione o il possesso della sostanza illegale sequestrata durante l’operazione, stando alle parole del suo avvocato.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Khamzat Chimaev vorrebbe tornare in UFC a fine estate
Khamzat Chimaev vorrebbe tornare in UFC a fine estate
Torna Su