Jessica Andrade: obbiettivo double champ
Jessica Andrade: obbiettivo double champ

Jessica Andrade: obbiettivo double champ

La brasiliana non nasconde le proprie ambizioni titolate

Jessica Andrade (21-8) ha concluso il 2020 con il passaggio nella flyweight division, dopo aver combattuto a 115 libbre conquistando nel 2019 il titolo, sconfiggendo a sorpresa Rose Namajunas in quel di UFC 237. Il suo regno si interruppe alla prima difesa titolata contro la attuale campionessa Weili Zhang. Nel 2020 la brasiliana è stata sconfitta dalla Namajunas per split decision, lo scorso luglio. Da qui la decisione di approdare nella categoria dei pesi mosca.

Jessica Andrade mette nel mirino Valentina Shevchenko

Il 17 ottobre la Andrade ha sconfitto con un potente colpo al corpo l’ex sfidante al titolo Katlyn Chookagian al termine del primo round. Un “debutto” vincente per “Bate Estaca”, che in una intervista concessa a mmafighting.com ha svelato i suoi piani nel 2021.

La brasiliana ha raccontato di aver dato massima disponibilità a Dana White, accendendo le aspettative verso la title shot contro Valentina Shevchenko. Ma non solo lei, dato che nei piani dell’ex campionessa dei pesi paglia ci sono le altre due campionesse delle classi di peso femminili: Weili Zhang ed Amanda Nunes. Jessica Andrade a 360 gradi: con la fighter cinese sarebbe una rivincita del match che le costò la cintura delle 115 libbre, mentre un match contro la leonessa brasiliana sancirebbe il suo ritorno nei pesi gallo.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Israel Adesanya ritornerà nei middleweight dopo UFC 259
Israel Adesanya ritornerà nei middleweight dopo UFC 259
Torna Su