Joe Rogan vede Dominick Reyes campione

Nel corso del suo Podcast il commentatore spinge per un rematch tra Jones e Reyes

Nel corso del podcast “The Joe Rogan Experience” il commentatore americano è tornato sul main event di UFC 247 che ha visto Jon “Bones” Jones difendere il titolo dei massimi leggeri dall’assalto di Dominick “The devastator” Reyes, sebbene il verdetto unanime decretato dai giudici abbia destato più di una perplessità

DOMINICK REYES O JAN BLACHOWICZ?

La recente affermazione del polacco Jan Blachowicz contro Corey Anderson nella Fight Night di settimana scorsa con annesso guanto di sfida lanciato al campione Jon Jones presente nell’arena di Rio Rancho ha momentaneamente messo in secondo piano la straordinaria performance di Dominick Reyes, che ad UFC 246 ha creato più di un problema all’indiscusso Re dei massimi leggeri. Il verdetto unanime ha creato un vero dibattito, con alcuni addetti ai lavori che hanno parlato di furto; infatti in molti hanno assegnato 3 round a 2 in favore di “The devastator”. Il calo dello sfidante nei championship rounds ed un terzo round equilibrato ha spostato l’ago della bilancia in favore di Jones.  A tal proposito Joe Rogan si è espresso così

Sono entusiasta di vedere quella rivincita. Penso che Reyes sarà ancora migliore nella rivincita. Penso che se Dominick Reyes si renderà conto che si tratta di avere l’energia in quel terzo, quarto e quinto round, tornerà meglio che mai.

Secondo il celebre commentatore la mancata gestione delle energie e quindi del cardio dello sfidante ha inciso nel spostare l’equilibrio del match a favore di Jones. Altro punto focale è legato alle motivazioni che il campione ha nel competere nella categoria dei massimi leggeri. Infatti negli ultimi due match Jon Jones non ha mostrato la fame che lo ha portato a diventare il più giovane campione UFC di sempre. I match vinti per split decision contro Thiago Santos e l’ultimo match ad UFC 246 hanno evidenziato una scarsa concentrazione. Nel primo scontro che lo ha visto opposto a Gustafsson Jon Jones ha giustificato la vittoria sofferta collegata ad un camp fatto senza grande intensità. Nel rematch contro “The Mauler” la vittoria di “Bones” è stata netta. E quindi Joe Rogan si chiede se in caso di rivincita potremmo ammirare nuovamente la macchina da guerra che ha abbattuto l’intera categoria dei massimi leggeri o se assisteremo al cambio di guardia.

 

Altre storie
Floyd Mayweather pagherà il funerale di George Floyd
Floyd Mayweather pagherà il funerale di George Floyd
Torna Su