Home MMA Jon Jones è stato allontanato da Jackson Wink MMA

Jon Jones è stato allontanato da Jackson Wink MMA

di Fabrizio Giovagnoli

Jon Jones è stato, negli anni, l’atleta di punta e di maggior richiamo di Jackson Wink MMA, la storica fucina di campioni, con sede ad Albuquerque, in New Mexico.

Il fondatore e coordinatore della palestra, nonché storico allenatore di Jon Jones,  Mike Winkeljohn si è trovato ad affrontare molte scelte impegnative nei suoi anni in qualità di uno degli allenatori più importanti nel mondo delle arti marziali miste, ma ritiene di non aver mai dovuto riflettere tanto su una decisione difficile come quella che ha preso oggi.

Sulla scia del recente arresto di Jon Jones per un presunto incidente di violenza domestica contro la sua fidanzata, infatti, l’ex campione dei pesi massimi leggeri UFC non è più autorizzato a mettere piede presso Jackson Wink MMA, come ha rivelato lo stesso Winkeljohn.

Jon Jones deve smettere di bere secondo Winkeljohn

Questa è stata difficile“, ha detto Winklejohn a The MMA Hour. “Non c’è sicuramente alcun dubbio al riguardo. È uno dei più difficili. Mi ha spezzato il cuore il fatto di essere stato messo in quella posizione in cui ho sentito di doverlo fare.

Ma è ok. Va bene. Ciò che è importante per me potrebbe non essere ciò che è importante per gli altri. Rimarrò fedele ai miei principi e alla persona che voglio essere“.

Ho appena avuto una conversazione con lui. Ho detto: ‘Jon, ecco l’accordo, amico. Sei come un fratello minore. Devi smettere di bere e mettere a posto le tue cose per un certo periodo di tempo fino al momento in cui potrai tornare in palestra.’

Quindi al momento, Jon Jones è fuori dalla palestra. Non gli è permesso di venire in palestra perché sento che dovevo farlo. Ignorarlo e aspettarsi risultati diversi sarebbe stata follia”.

Spero che dopo un certo periodo di tempo voglia tornare in palestra”, ha detto Winklejohn. “Anche se non tornerà , mi va bene. In cuor mio, so che potrebbe comunque vincere il titolo dei pesi massimi. Perderò un po’ di soldi. Non importa i miei valori solo altri.

Voglio creare un precedente per il resto dei miei ragazzi in palestra e per le persone nel loro insieme. Sono per il perdono, e per l’andare avanti. Spero metta a posto le sue cose, so che può, sono ottimista che possa farcela”.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Jon Jones è stato allontanato da Jackson Wink MMA Jon Jones è stato allontanato da Jackson Wink MMA

Ti potrebbero interessare

Rispondi