Home UFC Jon Jones ha pagato la cauzione dopo il suo arresto

Jon Jones ha pagato la cauzione dopo il suo arresto

di Francesco Auletta

Jon Jones è stato arrestato a Las Vegas dopo la sua introduzione nella UFC Hall of Fame condivisa con Alexander Gustafsson per il loro storico match di UFC 165.

L’atleta è stato arrestato per violenza domestica e danneggiamento di un veicolo, e avrebbe dovuto avere un’udienza quest’oggi. Tuttavia, tale udienza è stata posticipata al mese prossimo poiché l’ex campione dei pesi mediomassimi ha pagato la cauzione nella giornata di ieri.

Maggiori dettagli sull’udienza di Jon Jones

Il reporter di ESPN, Marc Raimondi, ha riportato questi aggiornamenti nelle ultime ore sui social media.

“Jon Jones è non è apparso alla Corte di Las Vegas per l’udienza che doveva tenersi oggi pomeriggio. Jones ha pagato la cauzione e ora non è più sotto custodia. La prossima udienza è ora fissata per il 26 ottobre, per un aggiornamento del caso e una potenziale denuncia penale a suoi danni.

Un giudice esaminerà il caso di Jones per determinare, in base alle prove raccolte e al DNA prelevato, se Jones è colpevole di tutti i campi d’imputazione di cui è stato accusato. Avverrà in privato, pertanto né Jones né il suo avvocato saranno presenti.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Jon Jones ha pagato la cauzione dopo il suo arresto Jon Jones ha pagato la cauzione dopo il suo arresto

Ti potrebbero interessare

Rispondi