Jon Jones: i coach sono convinti che avrà successo anche negli Heavyweight
Jon Jones: i coach sono convinti che avrà successo anche negli Heavyweight

Jon Jones: i coach sono convinti che avrà successo anche negli Heavyweight

I coach di Jon Jones sono convinti che sfonderà anche nella divisione Heavyweight

I coach dell’ex campione dei pesi mediomassimi UFC, Jon Jones, credono che le grandi doti di quest’ultimo riprodurranno il successo che aveva nella suddetta categoria anche in quella dei pesi massimi

Jon Jones farà il suo ritorno nel 2021 e il suo prossimo incontro segnerà definitivamente il suo approdo nella categoria Heavyweight della UFC. “Bones” è il più longevo Light Heavyweight Champion della storia, nonché uno dei migliori di sempre, avendo dominato per gran parte l’intera divisione.

Le difficoltà aumentano con l’arrivo tra i pesi massimi. Tale divisione è nota anche per il livello di striking che c’è al suo interno, una mossa sbagliata può facilmente portare al termine dell’incontro. I coach di Jones sono ben consapevoli delle ulteriori difficoltà che egli troverà a partire da ora, ma sono anche convinti che le sue grandi doti da fighter replicheranno il successo che ha avuto nella categoria precedente, anche in quella dove è in pieno approdo.

Un alto quoziente intellettivo nell’ottagono

In una recente intervista su MMA Fighting, il coach Brandon Gibson ha spiegato meglio questo particolare.

“Gli Heavyweight sono animali più grossi, ma Jon ha passato gran parte della sua carriera ad allenarsi con i migliori pesi massimi al mondo. Ho visto Jon Jones fare centinaia di round con atleti del calibro di Alistair Overeem, Andrei Arlovski e Travis Browne.

Le sue abilità e il suo quoziente intellettivo nell’ottagono sono così elevati che nemmeno un atleta più pesante di lui di 20 libbre riuscirebbe ad avere vantaggio su Jon.”

Lo storico coach di Jon Jones, Mike Winkeljohn, ha affermato che le abilità del fighter rappresentano un grande vantaggio dell’ex Light Heavyweight Champion su gran parte degli atleti Heavyweight.

“Ha sempre avuto l’abilità di cambiare le cose durante uno scontro e, a prescindere dal quoziente, Jon è sempre stato quell’atleta. Se sta combattendo con un tizio come Arlovski, sa come evitare gli attacchi. Se sta combattendo con un fighter dalla potente ginocchiata come Overeem, sa come evitarla.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
UFC 263: Adesanya vs Vettori 2 risultati live
UFC 263: Adesanya vs Vettori 2 risultati live
Torna Su