Home MMA Jon Jones smentisce le accuse di violenza domestica

Jon Jones smentisce le accuse di violenza domestica

di Fabrizio Giovagnoli

Jon Jones, l’ex campione dei pesi massimi leggeri UFC  nega di aver colpito la sua fidanzata durante un incidente a Las Vegas il 24 settembre che ha portato al suo arresto con l’accusa di violenza domestica e reato di lesioni o danneggiamento di un veicolo.

Il 34enne nativo di New York ha affrontato direttamente le accuse per la prima volta in una serie di post sui social media mercoledì dopo che il suo capo allenatore Mike Winkeljohn ha rivelato di averlo temporaneamente sospeso dalla palestra Jackson-Wink ad Albuquerque.

Jon Jones: la gente immagina sempre il peggio

Jon Jones nega le accuse

Jon Jones nega le accuse

Jones nega le accuse 2

Adoro il modo in cui le persone immaginano nella loro testa la peggiore situazione possibile e la rendono in qualche modo concreta“, ha scritto Jones su Twitter.

Non ho mai colpito la mia fidanzata e le nostre figlie si sono svegliate dopo il nostro alterco. Le mie figlie non ci hanno visto né sentito litigare. “

Questa è davvero l’unica cosa che mi interessa chiarire. Al di fuori di questo, non vedo l’ora di andare avanti senza alcool. È la prima volta nella mia vita in cui sono davvero pronto a smettere. Sono contento di avere il supporto della mia fidanzata, degli amici di famiglia e dei fan“.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Jon Jones smentisce le accuse di violenza domestica Jon Jones smentisce le accuse di violenza domestica

Ti potrebbero interessare

Rispondi