Home MMA Jon Jones: la reazione di Sean O’Malley all’arresto

Jon Jones: la reazione di Sean O’Malley all’arresto

di Alberto Ciccarè

Jon Jones è entrato nuovamente nell’occhio del ciclone mediatico visto il suo recente arresto per violenza domestica, l’atleta statunitense non sta vivendo un periodo tanto positivo e molti suoi colleghi, tra cui Miesha Tate, Michael Bisping Daniel Cormier, hanno voluto esprimere un proprio parere sulla situazione attuale dell’ex campione dei pesi medi UFC. Al coro di voci si è voluto aggiungere anche uno dei fighter più in vista degli ultimi mesi, ovvero Sean O’Malley.

Le parole di O’Malley su Jon Jones

“Sugar” ha voluto dire la sua sull’argomento in uno degli ultimi episodi del suo podcast rendendo noto che secondo lui “Bones” non è una cattiva persona. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

“A proposito di guardare e fare un passo avanti, Jon Jones è 1-0 quest’anno, fa schifo. Non mi sento nemmeno in grado di giudicare. Non so cosa stia succedendo nella sua mente e nella sua vita. Ovviamente non avrebbe dovuto farlo. Ha fatto una c*****a e lo sa. Quando sei ubriaco non sei te stesso. Quando hai bevuto non sai con cosa hai a che fare. Non va bene. Dovrebbe essere punito per questo. Non so se è un pezzo di m***a, lui ha bisogno di aiuto.” Ha detto Sean O’Malley.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Jon Jones: la reazione di Sean O'Malley all'arresto Jon Jones: la reazione di Sean O'Malley all'arresto

Ti potrebbero interessare

Rispondi