Jon Jones vs Francis Ngannou: trattative interrotte
Jon Jones vs Francis Ngannou: trattative interrotte

Jon Jones vs Francis Ngannou: trattative interrotte

La UFC non è disposta a pagare i due fighters più del loro contratto base

Nelle ultime settimane i fighters UFC Jon Jones e Francis Ngannou si sono beccati sui social sfidandosi in un match all’interno dell’ottagono. Intorno alla vicenda si è generata una grande attenzione sia da parte dei fan che dagli addetti ai lavori, tanto è vero che si dava già per certo lo scontro tra i due (ne abbiamo discusso anche nella parte finale dell’ultima puntata di The Real Fight Talk Show che trovate QUI). Oggi, il campione dei pesi massimi leggeri Jon Jones, attraverso dei tweet, è uscito allo scoperto mettendo fine al desiderio dei fan di vederlo presto combattere nella categoria dei pesi massimi, poiché le trattative per il dream match con Francis Ngannou sono state interrotte. Clicca QUI per vedere l’ultimo scambio di tweet tra Jon Jones e Francis Ngannou.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

I motivi che si celano dietro l’interruzione delle trattative

Da quanto emerso dai tweet di Jon Jones, il motivo per cui le trattative per il dream match tra Jon Jones e Francis Ngannou si sono subito interrotte, sta nel fatto che la UFC non è disposta a pagare i due fighters più di quanto è indicato nel loro contratto.

Prima ancora di discutere di numeri, la UFC non era disposta a pagare di più per il super match di Francis/me per passare ai pesi massimi. Ho detto che avrei potuto guadagnare di più con il pay-per-view.

Jon Jones tornerà a combattere tra uno/due anni

Dopo aver rivelato l’interruzione delle trattative per il match contro Ngannou, il campione dei massimi leggeri ha pubblicato diversi tweet, dichiarando, tra l’altro, di voler tornare a combattere tra uno/due anni prendendosi un pò di tempo da dedicare all’allenamento e alla propria famiglia.

Avrei dovuto formularlo in maniera differente, penso che loro facciano un ottimo business. In questo momento le cose non sono come vorrei che fossero.

 

Dopo qualche ora, Jon Jones ha voluto dare ulteriori spiegazioni, rivelando chi sarà il prossimo contendente alla cintura: Jan Blachowicz

Ho avuto un po ‘di tempo per pensarci su e ora sono meno impulsivo. Sono solo triste che la UFC non veda il mio valore contro i pesi massimi più spaventosi del mondo. Jan credo che tu sia il prossimo.

 

Altre storie
Jon Jones in guerra aperta con Dana White e la UFC
Jon Jones in guerra aperta con Dana White e la UFC
Torna Su