Jorge Masvidal UFC 249

Jorge Masvidal snobba Kamaru Usman

"Gamebred" non sembra temere "The Nigerian Nightmare"

Jorge Masvidal (35-13) è pronto a sfidare Kamaru Usman (16-1) per il titolo dei pesi welter UFC. Il match tra i due, nel caso in cui gli sviluppi legati al Covid-19 dovessero portare ad una riduzione delle restrizioni, dovrebbe tenersi l’11 luglio ad UFC 252 nel corso della “International Fight Week” alla T-Mobile Arena di Las Vegas, Nevada (location ufficiosa).

Il pensiero di Jorge Masvidal

L’attuale detentore della BMF belt è convinto che il campione in carica non sia la massima espressione del talento nè tantomeno il più forte rivale affrontato finora, e tra le tante cose  ha accusato il suo prossimo sfidante di soffrire di personalità multiple. “Gamebred” ha inoltre minimizzato sulla striscia vincente di Usman, declassando il suo stile di combattimento, ritenuto strategico e volto a bloccare l’avversario, aggiungendo inoltre che il fighter nigeriano non adotterà lo stesso gameplan con il quale ha messo KO Colby Covington, asserendo che lo striking del “Nigerian Nightmare” contro di lui sarebbe inefficace e controproducente. A 3 mesi esatti da UFC 252 l’hype attorno al match è elevato, con i due rivali che hanno già avuto modo di scontrarsi per vie traverse e anche dal vivo. La forza e la pressione di Usman contro la potenza e la cattiveria di Masvidal.

Altre storie
Gilbert Burns vuole il match per il titolo contro Kamaru Usman
Gilbert Burns porta a casa vittoria e bonus
Torna Su