Jorge Masvidal UFC 249

Jorge Masvidal: who’s next?

Dana White svela nuovi scenari per "Gamebred"

Jorge Masvidal (35-13) ha vissuto un 2019 fantastico. Il fighter di Miami ha iniziato l’anno appena passato con un KO a domicilio ai danni di Darren Till. A luglio “Gamebred” scrive la storia della UFC e abbatte con una flying knee Ben Askren in 5 secondi (record). Il resto è storia recente, con la BMF Belt vinta da Masvidal contro Nate Diaz per stop medico con incoronazione del leggendario “The Rock”

Gli scenari attorno Jorge Masvidal

Tra Jorge Masvidal e l’attuale campione dei Welter Kamaru Usman non corre buon sangue. Tra i due sono letteralmente volati gli stracci e in una occasione l’alterco verbale stava per diventare fisico. Il gran burattinaio Dana White ha colto la palla al balzo per preannunciare un possibile match tra i due a Las Vegas in occasione di UFC 252 nel corso dell’International Fight Week. Il coronavirus ha portato in fase di stallo tutte le trattative. E nel giro di qualche mese le cose sono cambiate. Ai microfoni di ESPN Dana White ha chiaramente fatto intendere che per Masvidal non c’è solo l’opzione Kamaru Usman. Il Ceo della UFC ha precisato che attualmente non è stata fatta una proposta all’atleta dell’American Top Team. E’ possibile ipotizzare che a “Gamebred” verrà data l’opportunità di difendere la BMF belt in un rematch contro Nate Diaz. Conor McGregor potrebbe rappresentare un potenziale fight of the year. Masvidal ha attaccato a più riprese l’irlandese asserendo inoltre che incontrerebbe “Notorius” per una questione meramente economica. Più improbabile l’abbinamento con Leon Edwards, con il quale Masvidal ebbe uno scontro fisico dietro le quinte di UFC London. Un’altra opzione improbabile ma che potrebbe intrigare i fans della UFC è rappresentata da Colby Covington, compagno di Masvidal all’American Top Team. I due si sono scambiati tweet e dichiarazioni pesanti che lascerebbero presagire un possibile match. Tante le opzioni attorno ad un fighter come Masvidal, il cui hype nell’ultimo anno è cresciuto esponenzialmente.

Altre storie
Thiago Santos positivo al Coronavirus: saltato il match con Glover Teixeira
Thiago Santos positivo al Coronavirus: saltato il match con Glover Teixeira
Torna Su