Home MMA Joseph Benavidez allontana le ipotesi di ritiro

Joseph Benavidez allontana le ipotesi di ritiro

di Mirko Orlato

Joseph Benavidez (28-7) è il grande sconfitto della card andata in scena la scorsa notte. Il fighter americano, contendente numero 2 nella classifica dei pesi mosca (limite delle 125 libbre) ha incassato una sconfitta pesantissima contro Deiveson Figueiredo, con il brasiliano che è diventato campione del mondo di categoria. “Deus da Guerra” ha vinto con una rear naked choke alla fine di un primo round dominato sotto tutti gli aspetti.

I piani di Joseph Benavidez

Il fighter di Sacramento, che spegnerà 36 candeline il prossimo 31 luglio, aveva imputato la sconfitta precedente alla testata fortuita rimediata dal brasiliano, mostrando piena consapevolezza dei propri mezzi e pronosticando la vittoria del match. Non è andata così ed il brasiliano ha sovrastato Benavidez mandandolo più volte knockdown e finalizzandolo con una sottomissione che non ha lasciato scampo.

Con questa sconfitta l’atleta della “Xtreme Couture” ha stabilito un primato di cui sicuramente non fregiarsi; cinque sfide titolate perse (4 in UFC ed 1 in WEC). Nel post-match il veterano 35enne ha candidamente ammesso di essere a conoscenza del fatto di come ormai le porte che conducano al titolo siano definitivamente chiuse. Ma il ritiro al momento è una ipotesi non contemplata, con il fighter californiano che non ne vuole sapere di appendere i guantini al chiodo.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Joseph Benavidez allontana le ipotesi di ritiro Joseph Benavidez allontana le ipotesi di ritiro

Ti potrebbero interessare

Rispondi