Justin Gaethje pronto a mandare KO Tony Ferguson
Justin Gaethje pronto a mandare KO Tony Ferguson

Justin Gaethje pronto a mandare KO Tony Ferguson

“The Highlight” scommette su un rapido knockout

Justin Gaethje (21-2) è pronto al grande appuntamento. Nonostante il poco tempo a disposizione, “The Highlight” confida sui suoi mezzi per battere Tony Ferguson nel main event di UFC 249 in programma sabato 9 maggio a Jacksonville, Florida.

Sogni di gloria per Justin Gaethje

Justin Gaethje è stato chiamato in short notice per sostituire il campione in carica Khabib Nurmagomedov, in quello che ormai è il match maledetto per antonomasia. Il match che avrebbe dovuto vedere il dagestano opposto a Tony Ferguson è stato annullato per la quinta volta e Gaethje, in striscia positiva ed attualmente quarto nel ranking, ha deciso di salire sul treno sfruttando la prima chance titolata in UFC a 31 anni. Ma il fighter di Safford non ha l’aria dell’agnello sacrificale, e pur ammettendo che non avrebbe accettato un match in short notice qualora l’avversario fosse stato Nurmagomedov, nel caso di Tony Ferguson ha deciso di accettare consapevole delle sue possibilità. A tal proposito Gaethje ha ammesso di esser sicuro di un KO “a freddo”, sfruttando il suo striking per mandare al tappeto “El Cucuy”.

Altre storie
Amanda Nunes rivela di aver avuto sintomi da COVID-19
Amanda Nunes rivela di aver avuto sintomi da COVID-19
Torna Su