Usman

Kamaru Usman attacca i suoi rivali

The Nigerian Nightmare ne ha per tutti

Kamaru Usman (16-1) è ormai uno dei fighters di punta della UFC. “The Nigerian Nightmare” nel corso dell’ultima settimana ha creato molto hype attorno a lui, con la complicità dell’agente Ali Abdelaziz, aprendo a nuovi scenari riguardanti la sua seconda difesa del titolo, dopo la prima avvenuta ad UFC 245 nel dicembre scorso, quando Usman mise KO al quinto round Colby Covington

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

Le parole di Kamaru Usman

Kamaru Usman ha rilasciato una intervista al giornalista ESPN Brett Okamoto e ha approfittato dell’occasione per rilanciare la sfida ai due fighters che attualmente risultano essere maggiormente a lui accostati, Jorge Masvidal e Conor McGregor. Nei confronti dei due rivali Usman usa toni provocatori, evidenziando come entrambi si siano defilati evitando la sfida contro di lui. L’ultimo in ordine cronologico è l’irlandese, sfidato pubblicamente dall’attuale campione dei pesi welter che ha offerto a “Notorius” la chance titolata a seguito del tweet di Jorge Masvidal che ha offerto il rematch a Nate Diaz (“Gamebred” ha battuto Diaz ad UFC 244 per stop medico). McGregor, abile nei social media tanto quanto nell’ottagono non ha ancora raccolto il guanto di sfida lanciato da Usman, destando perplessità nei confronti di quest’ultimo, che sostiene che dietro il silenzio ci sia la presa di coscienza dell’irlandese circa le sue possibilità di vittoria. Chiosa finale del fighter nigeriano su Colby Covington. Secondo Usman l’ex contendente al titolo non merita un rematch in ragione della sconfitta incassata ad UFC 245.

Altre storie
Cerrone vs Price: chi ha vinto il match?
Cerrone vs Price: chi ha vinto il match?
Torna Su