Kamaru Usman ha scelto il suo prossimo avversario

Kamaru Usman ha scelto il suo prossimo avversario

Quale sarà il prossimo passo per il campione dei pesi welter?

Kamaru Usman (19-1) ha appena difeso il titolo dei pesi welter. “The Nigerian Nightmare” ha sconfitto Jorge Masvidal nel main event di UFC 261 andato in scena settimana scorsa. Il campione ha inflitto a “Gamebred” il primo KO in UFC grazie a un diretto che non ha dato scampo all’avversario, con Herb Dean che ha dichiarato chiusa la contesa a 1:02 del secondo round.

Kamaru Usman: il suo prossimo sfidante

Nonostante il potenziale rematch contro Colby Covington all’orizzonte, il nigeriano ha intenzione di affrontare Michael Chiesa a giugno. A riportarlo è il suo manager, Ali Abdelaziz in una recente intervista su ESPN.

“Kamaru ha ottenuto il diritto di decidere chi affrontare ma, allo stesso tempo, rispettiamo le intenzioni di Dana White e lavoreremo con lui per trovare un compromesso.

Mi ha chiamato ieri, dicendo di voler combattere il 12 giugno. Mi ha chiesto chi tra i migliori cinque o sei della divisione aveva la serie di vittorie più larga, e io ho fatto il nome di Michael Chiesa (che non dovrebbe avere un match in programma). Ho chiamato la UFC sotto richiesta di Usman e ho detto loro che il mio cliente potrà combattere per altri tre match quest’anno.”

Questo potrebbe essere  l’anteprima di un inaspettato punto di svolta, che vedrebbe Colby Covington nuovamente messo da parte per la title shot. Non si esclude, infatti, una sua possibile risposta. Il 12 giugno ci sarà il PPV UFC 263, con protagonisti Israel Adesanya e Marvin Vettori che combatteranno con il titolo dei pesi medi in palio.

Non resta, dunque, che attendere aggiornamenti in merito a una decisione della UFC sul prossimo match di Kamaru Usman.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Giga Chikadze si offre di sostituire Max Holloway
Giga Chikadze si offre di sostituire Max Holloway
Torna Su