Kamaru Usman: Mi infortunai prima di combattere contro Jorge Masvidal

Kamaru Usman: Mi infortunai prima di combattere contro Jorge Masvidal

Il campione dei pesi welter rivela un particolare che lo ha limitato nel match contro Jorge Masvidal

Kamaru Usman (17-1) farà il suo ritorno nell’ottagono il 13 febbraio ad UFC 258 contro Gilbert Burns (19-3), dove proverà a difendere il titolo per la terza volta consecutiva. Questo match si sarebbe dovuto svolgere ad UFC 251 a luglio, ma la positività al COVID-19 di Gilbert Burns fece saltare il tutto e Jorge Masvidal (35-14) prese il suo posto.

A poco più di 6 mesi da quell’incontro, Kamaru Usman ha rivelato ad ESPN che è rimasto deluso dalla sua performance perché, a due settimane dal match contro Masvidal, si è “rotto” il naso, e ha aggiunto che in futuro vorrebbe riaffrontare Jorge con uno stile del tutto diverso.

Le dichiarazioni di Kamaru Usman

“Due settimane prima, il mio naso è andato in frantumi. Molte persone non hanno avuto a che fare con un naso rotto. Quando i colpi ti si avvicinano alla faccia, cerchi di difenderti e non farti colpire al naso. Ma ci sono un paio di ragazzi qui (nel camp a Denver) che mi hanno colpito piuttosto duramente. Carrington Banks e Justin Gaethje.

Ero infelice perché per quanto mi stessi allenando per quel match, mi sentivo come una macchina pronta a combattere. Molte cose hanno giocato un fattore in quella sfida… Sono molto meglio di così. Ho molti più strumenti e abilità da mostrare di quello che ho fatto vedere, perché quella notte l’ho battuto con cose che faccio da cinque anni.

Sono io contro me stesso là fuori. Quindi c’è una possibilità di rivedere questo scontro se lui si prepara su di me in quell’aspetto, ma voglio farlo di nuovo perché ho intenzione di vincere ancora meglio. Voglio finirlo. Voglio impressionare pure me stesso.”

Sembra, dunque, che Kamaru Usman sia disposto in futuro a concedere un rematch a Jorge Masvidal, perché vuole ottenere una vittoria più convincente e scacciare via le critiche ricevute dopo UFC 251.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Dan Hardy risponde alle accuse su Twitter
Dan Hardy risponde alle accuse su Twitter
Torna Su