Kamaru Usman Jorge Masvidal

Kamaru Usman parla della rivalità con Jorge Masvidal

Il "Nigerian Nightmare" racconta come questa rivalità è diventata personale

La rivalità tra Kamaru Usman e Jorge Masvidal sembra essere diventata personale, come ha raccontato proprio l’UFC Welterweight World Champion. “The Nigerian Nightmare” non ha mai dato troppo peso ai tweet di “Gambered”, e nemmeno all’episodio che ha visto i due confrontarsi al Super Bowl media day; tutto è cambiato dopo che Masvidal non ha voluto accettare la sfida proposta per sostituire il main event di UFC 249, con conseguente teatrino orchestrato dal cubano e dal suo team, infastidendo ancor di più il campione.

Le parole di Kamaru Usman

Non so cosa sia successo, ma di solito quando la UFC dice che non è stato raggiunto l’accordo per un match è perchè probabilmente vengono fatte delle richieste assurde. Fare queste richieste è una maniera più semplice per rifiutare un match rispetto all’ammettere di non voler lottare.

La cosa che le persone fanno fatica a capire è che probabilmente non è Masvidal che sta orchestrando i suoi tweet e pensando alle sue dichiarazioni. Certo, quando è davanti alle telecamere è lui che segue il copione creato dal suo management.

Per loro è marketing, vedono un’opportunità per far crescere il loro brand. Ha avuto 18 anni per arrivare dov’è ora e non l’ha mai fatto. Ora vedono questa opportunità e cercano di sfruttarla al meglio. Ma è davvero il suo management che sta facendo tutto questo, dicendo e twittando queste cose.

La convinzione che Masvidal stia seguendo il piano del suo team ha fatto diventare la rivalità personale, con Usman molto infastidito dal fatto che Jorge stia assecondando le varie, e spesso pesanti, dichiarazioni.

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
Monica Gentili si batterà con Laura Grzyb in un evento targato Bad Blood
Monica Gentili si batterà con Laura Grzyb in un evento targato Bad Blood
Torna Su