Kamaru Usman pronto a salire nei pesi medi?

Kamaru Usman pronto a salire nei pesi medi?

Kamaru Usman non esclude l’ipotesi di un approdo nei pesi medi

Kamaru Usman (18-1) è reduce dalla brillante vittoria ottenuta ai danni di Gilbert Burns per TKO alla terza ripresa nel main event di UFC 258. La terza difesa titolata del fighter nigeriano cementa la sua leadership nella categoria, avendo battuto, ad eccezione di “Wonderboy” Thompson, tutti i fighter occupanti la parte alta del ranking.

I piani di Kamaru Usman

Kamaru Usman ha rilasciato un’intervista al giornalista ESPN Brett Okamoto in cui ha fatto intendere che nei suoi piani c’è il rematch contro Jorge Masvidal, con l’atleta della Safford MMA convinto di poter mandare KO il cubano.

Sui social in molti si sono improvvisati matchmaker sognando un dream match tra “The Nigerian Nightmare” ed il campione dei pesi leggeri Khabib Nurmagomedov. Georges St-Pierre, campione dominante e detentore di tredici difese titolate, ha rispedito al mittente l’eventualità di un ritorno contro Usman, ritenendo di non essere sufficientemente motivato ad intraprendere un camp di 3 mesi.

Nel corso dell’intervista ad ESPN, Usman ha aperto ad una clamorosa ipotesi: l’avvento nella categoria dei pesi medi. La condizione sarebbe rappresentata dall’eventuale vittoria di Israel Adesanya nel match valevole per il titolo dei massimi leggeri in programma il prossimo 6 marzo ad UFC 259. In una categoria attualmente iper competitiva, Usman è convinto di poter far bene, svolgendo eventuali camp senza la necessità di dover tagliare il peso (off season il nigeriano pesa circa 85/86 kg).

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Gloria Peritore affronterà Sonia Dinh a The Arena UF 3
Gloria Peritore affronterà Sonia Dinh a The Arena UF 3
Torna Su