Home UFC Kevin Holland commenta il No Contest: Non ricordo nulla

Kevin Holland commenta il No Contest: Non ricordo nulla

di Francesco Auletta

Kevin Holland ha combattuto contro Kyle Daukaus nel co-main event dell’ultima UFC Fight Night, terminato con un esito inaspettato: dopo uno scontro di teste nel primo round che ha portato Holland al tappeto, Daukaus ne ha approfittato per provare a finalizzare, e lo ha intrappolarlo infine in una Rear Naked Choke che lo ha fatto cedere.

Tuttavia, dopo un controllo di moviola, l’incontro è terminato in No Contest anziché con vittoria per sottomissione di Kyle.

Successivamente, nel corso della conferenza post-match, Kevin Holland ha commentato quanto è accaduto, affermando di non ricordare nulla di quello che è successo subito dopo la testata.

Kevin Holland vorrebbe tornare indietro e cambiare le cose

“Non ricordo nulla. Sentivo di essere colpito mentre al tappeto e all’improvviso l’ho sentito mentre mi afferrava alle spalle. Qualunque cosa sia successa in quel momento, è avvenuta per volontà divina.”

Kevin Holland ha aggiunto che vorrebbe riavvolgere il nastro per cambiare le cose nel suo incontro, affrontare un altro fighter, o addirittura tenersi pronto come piano B per il main event di categoria Light Heavyweight.

“Vorrei tornare indietro in questo momento e cambiare le cose, affrontare chiunque sia in grado di farmi tirare fuori il meglio.

Diavolo! Se solo Johnny Walker si fosse infortunato, sarei salito nei Light Heavyweight per sostituirlo nel match con Santos.

Kyle è fortunato dopo quanto è successo. Nutro profondo rispetto per lui e la sua famiglia, ma un combattimento è un combattimento e non credo che la cosa si sia conclusa del tutto.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Kevin Holland commenta il No Contest: Non ricordo nulla Kevin Holland commenta il No Contest: Non ricordo nulla

Ti potrebbero interessare

Rispondi