Dana White rende vacante il titolo di Khabib Nurmagomedov
Dana White rende vacante il titolo di Khabib Nurmagomedov

Khabib Nurmagomedov declassa Tony Ferguson

Khabib Nurmagomedov parla del suo ex rivale

Khabib Nurmagomedov (29-0) è attualmente fermo ai box. Sebbene avesse dichiarato il ritiro ad UFC 254 il dagestano è in continuo contatto con il patròn della UFC Dana White, il quale sta tentando di far cambiare idea all’indiscusso ed imbattuto campione dei pesi leggeri.

Il pensiero di Khabib Nurmagomedov

Nel corso di una chiacchierata con il peso massimo russo (e suo amico) Magomed Ismailov, Khabib Nurmagomedov ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti. Nurmagomedov ha parlato dell’acerrimo rivale Conor McGregor, asserendo che non tornerà più ai livelli del suo prime.

Il focus della conversazione ha però riguardato principalmente il grande avversario del dagestano, quel Tony Ferguson con il quale per ben 5 volte è stato pianificato il match; ma come ben sappiamo il destino ha negato ai fans delle arti marziali miste lo scontro tra i due. Nel corso degli ultimi cinque anni, mentre Khabib cementava la sua legacy, in molti sostenevano che le skills dell’ex campione ad interim dei pesi leggeri potessero rappresentare per il dagestano la criptonite in grado di distruggere colui che ad oggi è imbattibile.

Nonostante in molti fino all’anno scorso pensassero quanto sopra descritto, durante la conversazione Khabib ha spento questo mito, giurando di non aver mai considerato “El Cucuy” un fighter d’èlite. Le motivazioni che han portato “The Eagle” a sostenere questa tesi sono riconducibili allo spessore degli avversari affrontati da Ferguson. Avversari che nel proprio record annoverano molte sconfitte non rappresentando quindi dei fighters tali da innalzare Tony alla stregua di fighter d’èlite. Khabib trova ulteriore conferma della sua idea nei due ultimi incontri del fighter 37enne (contro Gaethje e Oliveira), sconfitto e per certi versi surclassato in match con coefficiente di difficoltà elevato.

Così come per McGregor, anche Ferguson per Nurmagomedov non arriverà al top. Nel caso di “El Cucuy” il limite è legato anche all’età.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Jake Paul commenta la vittoria di Anderson Silva
Jake Paul commenta la vittoria di Anderson Silva
Torna Su