Khabib Nurmagomedov ha rifiutato un match di boxe contro Floyd Mayweather

Khabib Nurmagomedov ha rifiutato un match di boxe contro Floyd Mayweather

L'ex fighter russo ha rifiutato una grande offerta saudita dopo essersi ritirato

Khabib Nurmagomedov ha annunciato il suo ritiro dal mondo delle MMA in seguito allo scontro titolato contro Justin Gaethje di UFC 254, per poi rendere ufficialmente il titolo vacante il 19 marzo, nonostante Dana White avesse cercato più volte di fargli cambiare idea.

Il suo manager, Ali Abdelaziz, è stato recentemente intervistato nel podcast di Mike Tyson, dove ha rivelato un particolare retroscena post-ritiro del daghestano: Khabib ha ricevuto un’offerta di 100 milioni di dollari da parte di un imprenditore saudita per un match di boxe contro Floyd Mayweather Jr. Offerta che ovviamente è stata rifiutata subito.

Ali Abdelaziz parla dell’offerta rifiutata da Khabib Nurmagomedov

“Khabib ha ricevuto un offerta di 100 milioni di dollari, in seguito al suo ritiro, per affrontare Floyd Mayweather. Potete chiedere conferma a chiunque, anche a Floyd.”

Stando alle parole del manager di MMA, dunque, Logan Paul non era il primo nome pensato per l’incontro di esibizione con “Money”.

“Khabib ha rifiutato, ribadendo di essersi ritirato e di averlo promesso alla madre. Ha aggiunto ‘Se mia madre mi permettesse di tornare a combattere, forse lo farei’.

La sua famiglia è di religione musulmana. Rispettiamo molto le nostre madri, senza il loro permesso non possiamo nemmeno andare in paradiso.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
The Rock commenta la vittoria di Israel Adesanya a UFC 263
The Rock commenta la vittoria di Israel Adesanya a UFC 263
Torna Su