Khamzat Chimaev ha dato forfait a causa del COVID-19
Khamzat Chimaev ha dato forfait a causa del COVID-19

Khamzat Chimaev ha dato forfait a causa del COVID-19

E' stato riportato che il fighter ha avuto complicazioni con il coronavirus

Il team di Khamzat Chimaev ha riportato che il fighter UFC si è tirato fuori dal suo match già posticipato contro Leon Edwards a causa di complicazioni di salute dovute al coronavirus

Il COVID-19 si è intromesso nuovamente nei riguardi di un grande match di MMA già posticipato, ma che non vedrà presto la luce. Stavolta è stato Khamzat Chimaev a tirarsi fuori dal match contro Leon Edwards. L’incontro era stato pubblicizzato per il 19 dicembre ed è stato poi posticipato a gennaio a causa della positività dello stesso Edwards.

Ora la situazione si è capovolta e pare che il russo naturalizzato svedese abbia contratto il virus già agli inizi di dicembre come il suo avversario. Tramite i raggi X, i medici hanno notato che i suoi polmoni non erano guariti del tutto.

Questi recenti aggiornamenti sono stati confermati nelle ultime ore dal team dell’imbattuto fighter svedese.

Gli aggiornamenti dal suo team

Ali Abdelaziz, manager di Khamzat Chimaev, ha confermato la notizia di MMA Junkie in un report su ESPN.

“Khamzat è risultato positivo al coronavirus e quando è tornato in palestra i suoi polmoni non sono guariti al 100%. Ha bisogno di tutto il tempo necessario per riprendersi prima di tornare ad allenarsi.”

Qualcun’altro, dunque, prenderà il posto di Chimaev nel match contro Leon Edwards. La UFC rilascerà in seguito ulteriori aggiornamenti.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Tyron Woodley vs Vicente Luque aggiunto a UFC 260
Tyron Woodley vs Vicente Luque aggiunto a UFC 260
Torna Su