Khamzat Chimaev non combatterà con Leon Edwards il 13 marzo
Khamzat Chimaev non combatterà con Leon Edwards il 13 marzo

Khamzat Chimaev non combatterà con Leon Edwards il 13 marzo

Il lottatore sta combattendo i sintomi del covid.

Khamzat Chimaev vs Leon Edwards non si farà nemmeno il 13 marzo. Il match era già stato rimandato due volte ma lo svedese di origini russe ha dovuto rinviare nuovamente l’incontro.

Dalle voci che ci giungono, essendo questo il terzo tentativo di far combattere i due fighter, probabilmente si passerà oltre e ad Edwards verrà dato un nuovo avversario.

Khamzat Chimaev: quando potrà rientrare?

Nel corso della notte di Venerdì, il presidente della UFC Dana White ha confermato a ESPN che Chimaev è stato costretto ad abbandonare il suo combattimento, programmato per il prossimo evento del 13 marzo, contro Edwards. Secondo White, Chimaev sta ancora affrontando dei problemi persistenti dopo aver contratto COVID-19.

Purtroppo, sembra che Khamzat Chimaev stia ancora cercando di riprendersi e il suo ritorno in azione dovrà attendere fino alla fine del 2021.

Per quanto riguarda Edwards, White si aspetta di trovare un avversario diverso per il welter britannico e potenzialmente spostarlo in una data successiva rispetto alla card del 13 marzo.

Edwards ha attualmente una striscia di otto vittorie consecutive nella divisione, ma va ricordato che non compete da oltre un anno: prima la pandemia che ha bloccato gli eventi e poi ha contratto il COVID-19.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Tyron Woodley vorrebbe battere Jake Paul per KO al 3° round
Tyron Woodley vorrebbe battere Jake Paul per KO al 3° round
Torna Su