Home UFC Khamzat Chimaev tornerà a combattere a UFC 267

Khamzat Chimaev tornerà a combattere a UFC 267

di Francesco Auletta

Khamzat Chimaev farà finalmente il suo attesissimo ritorno nell’ottagono della UFC tra due mesi. Dopo un anno che ha incluso uno dei periodi più difficili della sua vita per via del COVID-19, il ceceno naturalizzato svedese tornerà a combattere, e lo farà nella card di UFC 267.

Per l’occasione, Chimaev affronterà uno dei migliori fighter cinesi del roster, nonché il n° 11 dei Welterweight, Li Jingliang.

La UFC ha annunciato l’incontro nelle ultime ore sui social media.

Il ritorno di Khamzat Chimaev e il successo di Li Jingliang

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ufc (@ufc)

“Borz” ha combattuto il suo ultimo incontro alla Fight Night del 19 settembre scorso, quando ha sconfitto via KO in 17 secondi Gerald Meerschaert. Il ceceno ha chiuso il suo 2020 nel peggiore dei modi in fatto di condizioni, per via dei problemi di salute che ha dovuto affrontare per mesi, ma ha lasciato l’anno come il rookie di punta dell’organizzazione grazie a tre vittorie archiviate.

“The Leech” rientra da una delle migliori prestazioni della sua carriera, avendo sconfitto via KO Santiago Ponzinibbio nel primo round, a metà gennaio. Il suo 2020 non è stato positivo in fatto di risultati, avendo perso un match contro Neil Magny. Per poter tenere sicuro il suo posto nel ranking, non potevano scegliere avversario migliore che il rientrante Khamzat Chimaev.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Khamzat Chimaev tornerà a combattere a UFC 267 Khamzat Chimaev tornerà a combattere a UFC 267

Ti potrebbero interessare

1 commento

Khamzat Chimaev tornerà a combattere a UFC 267 26 Agosto 2021 - 19:08

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi