Khamzat Chimaev vuole affrontare Neil Magny a giugno

Khamzat Chimaev vuole affrontare Neil Magny a giugno

"Borz" dopo esser guarito dal COVID-19 ha lanciato la sfida a Neil Magny

Khamzat Chimaev, che si era costretto a ritirare dal match contro Leon Edwards per 2 volte a causa del COVID-19, sembra esser tornato in buona salute grazie alle cure offertegli dalla UFC, e a questo proposito ha deciso di non perdere tempo lanciando subito la sfida a Neil Magny per giugno.

Khamzat Chimaev è carico per lottare contro Neil Magny

Chimaev sembra esser tornato in buona salute dopo il grave caso di COVID-19 che lo aveva colpito. L’impatto del virus sul fighter mise a repentaglio non solo la sua carriera, ma anche la sua vita e lo costrinse a ritirarsi per due volte dal match contro Leon Edwards, l’ultimo del quale il 13 marzo.

A questo proposito il presidente della UFC Dana White mise a disposizione di “Borz” delle cure di alto livello e lo portò a Las Vegas. Lo scorso sabato, infatti, Chimaev ha comunicato su Twitter come l’assistenza medica di prima classe fornitagli dalla UFC lo ha fatto sentire di nuovo forte, ed è pronto a tornare nell’ottagono nei prossimi mesi, più precisamente a giugno.

Khamzat non combatte dal 19 settembre dello scorso anno, quando sconfisse Gerald Meerschaert per KO dopo soli 17 secondi dall’inizio del match. Per questo motivo Chimaev non vede l’ora di fare il suo ritorno per giugno e ha lanciato un avvertimento su Twitter a Neil Magny che però non vuole affrontare il daghestano dopo la sconfitta subita contro Michael Chiesa lo scorso gennaio.

“Fatti trovare pronto per giugno, ti darò il vero ceceno dentro e fuori la gabbia”, ha detto Khamzat Chimaev.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

 

Altre storie
McGregor Vs Poirier 3 sold out in pochi secondi
McGregor Vs Poirier 3 sold out in pochi secondi
Torna Su