Khaos Williams vs Michel Pereira aggiunto alla card di UFC Fight Night 184
Khaos Williams vs Michel Pereira aggiunto alla card di UFC Fight Night 184

Khaos Williams vs Michel Pereira aggiunto alla card di UFC Fight Night 184

Nuovo incontro aggiunto all'evento del 19 dicembre

La UFC ha aggiunto un incontro tra Khaos Williams e Michel Pereira alla card della Fight Night fissata per il 19 dicembre

La UFC aggiunge un altro match di spessore alla card prevista per l’ultimo evento del 2020, UFC Fight Night 184. Khaos Williams e Michel Pereira si affronteranno in una contesa della categoria Welterweight.

“The Oxfighter” tornerà nell’ottagono a sole cinque settimane dal suo ultimo match, nel quale ha vinto contro Abdul Razak Alhassan per KO nei primi trenta secondi del primo round.
Questa volta dovrà vedersela contro un altro talento del roster che detiene un record in UFC di 2-2-0: il brasiliano Michel Pereira.

In attesa della conferma ufficiale da parte della UFC, a dare l’annuncio è stato Brett Okamoto, giornalista di ESPN.

Il match e gli stili a confronto

Famoso per il suo stile altamente spettacolare, “Demolidor” Pereira ha già lottato quattro incontri in UFC nell’ultimo anno e mezzo, di cui due vinti e due persi.
Il brasiliano è uscito trionfante dal suo ultimo incontro dopo aver sottomesso al termine del terzo round Zelim Imadaev.

Da un lato vi è la potenza impressionante di Khaos Williams e dall’altro la creatività e le influenze di capoeira del fighter brasiliano per un mix di stili. Entrambi questi stili mettono sul piatto un promettente candidato al bonus Fight of the Night.

Nello stesso evento di Edwards vs Chimaev

Come se tutto questo non bastasse, il match entra nella stessa card in cui è presente come main event l’incontro tra Leon Edwards e Khamzat Chimaev.

Dopo la recente vittoria di Khaos Williams, molti avevano iniziato a fare paragoni in maniera sibillina sulle due carriere di questi atleti dal KO facile e sicuramente, in caso di esito positivo dei rispettivi match, vederli assieme nella stessa card non farà che aumentare le aspettative per un possibile confronto.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Jake Paul pensa che il coronavirus sia una bufala
Jake Paul pensa che il coronavirus sia una bufala
Torna Su