Ion Cutelaba presenta ricorso dopo la sconfitta contro Magomed Ankalaev
Ion Cutelaba presenta ricorso dopo la sconfitta contro Magomed Ankalaev

La vendetta di Ion Cutelaba è servita!

UFC ufficializza il rematch che si terrà ad UFC 249

Ion Cutelaba avrà la sua vendetta; dopo il controverso stop dell’arbitro che settimana scorsa è costato caro al fighter moldavo, la UFC ha deciso di concedere il rematch a “Hulk” che potrà sfidare nuovamente Magomed Ankalaev nella card di UFC 249 che si terrà il 18 aprile al Barclays Center di Brooklyn.

Nuova chance per Ion Cutelaba

Un match contoverso sin dall’avvio, con Ion Cutelaba che è entrato in contatto con Magomed Ankalaev durante l’annuncio del cerimoniere Bruce Buffer, con gli addetti alla sicurezza che a fatica han placato gli animi dei due lottatori, che avrebbero fatto a meno dei convenevoli. Una serie di high kick e di colpi al volto hanno fatto barcollare Cutelaba, che seppur in difficoltà stava provando a reagire ai colpi del fighter dagestano. La chiamata di Kevin MacDonald è sembrata troppo prematura, e lo stop decretato dall’arbitro ha mandato su tutte le furie il 26enne moldavo, che nel post-match aveva preannunciato un ricorso alla UFC. La promotion americana ha così deciso di programmare nuovamente il match; un mese e mezzo separa i due fighters dall’attesa rivincita.

Altre storie
Felicia Spencer crede nell'upset
Felicia Spencer crede nell’upset
Torna Su