Jon Jones UFC

Le dichiarazioni di Jon Jones sul suo arresto

"Bones" parla del suo arresto con la stampa

Come avevamo già riportato, Jon Jones è stato arrestato Mercoledì scorso per guida in stato di ebbrezza e per uso improprio di arma da fuoco. Dopo quasi una settimana di silenzio, l’UFC Light Heavyweight World Champion ha parlato con la stampa, rilasciando queste dichiarazioni:

Mentre stiamo tutti cercando di capire la situazione mondiale e cercando di gestire lo stress che deriva da essa, vorrei dire quanto sono dispiaciuto di essere diventato di nuovo protagonista di brutti eventi di cronaca, specialmente di questi tempi.

Mi dispiace aver deluso le persone a cui tengo di più, la mia famiglia, i miei amici e i miei fan. Questa mattina ho patteggiato con la polizia di Albuquerque. Mi prendo tutta la responsabilità delle mie azioni e so di avere molto lavoro da fare sulla mia persona, specialmente con la mia malsana relazione con l’alcol

Ho dedicato molto tempo ed energie al miglioramento della mia comunità, e non permetterò che questo fatto influisca negativamente sul lavoro che sto facendo per essa.

Apprezzo il supporto ricevuto dalla comunità di Albuquerque e dai fan attorno al mondo. Voglio che questo diventi solo un brutto ricordo. Grazie a tutti per il continuo affetto e supporto, abbiate cura di voi stessi.

Le dichiarazioni di Jones sono certamente belle e profonde, speriamo che finalmente “Bones” possa tener fede alle sue parole.

Altre storie
GLORY 76 sarà un PPV esclusivo in Olanda
GLORY 76 sarà un PPV esclusivo in Olanda
Torna Su