Home MMABellator Le sospensioni mediche post Bellator 238!

Le sospensioni mediche post Bellator 238!

di Andrea Ruggini

Come solito dopo ogni evento di MMA, ecco diramata la lista ufficiale delle sospensioni mediche che ogni lottatore della card dovrà rispettare. Nel main abbiamo visto Cris Cyborg dominare Julia Budd per 4 round, prima di metterla KO, e il suo dominio è provato dal fatto che dovrà scontare solo 7 giorni di stop, ovvero il minimo imponibile dalla California State Athletic Commission. Al contrario, la sua avversaria dovrà scontare 45 giorni di stop, di cui 30 dovrà passarli senza praticare alcuno sport di contatto.

Nonostante ciò, Julia Budd non sarà la lottatrice che dovrà scontare più giorni di stop. Infatti, Juan Archuleta dovrà stare fermo per ben 180 giorni, tutti con la clausola del “no contact”, a causa di una possibile frattura della spalla destra e della mano sinistra. Potrà comunque essere visitato da uno specialista, che potrà eventualmente diminuire lo stop. Ecco la lista completa delle sospensioni:

  • Cris Cyborg: 7 giorni
  • Julia Budd: 45 giorni (30 “no contact”) per aver subito un TKO
  • Darrion Caldwell: 7 giorni
  • Adam Borics: 7 giorni
  • Juan Archuleta: 180 giorni “no contact” per una possibile frattura alla spalla destra e alla mano sinistra
  • Henry Corrales: 7 giorni
  • Sergio Pettis: 7 giorni
  • Alfred Khashakyan: 45 giorni (30 “no contact”) per aver subito un KO
  • Raymond Daniels: 7 giorni
  • Jason King: 45 giorni (30 “no contact”) per aver subito un TKO
  • Emilee King: 7 giorni
  • Ava Knight: 7 giorni
  • Tony Bartovich: 7 giorni
  • Jarrett Connor: 7 giorni
  • Ricardo Seixas: 7 giorni
  • Dominic Clark: 45 giorni (30 “no contact”) per aver subito un TKO
  • Joshua Jones: 180 giorni “no contact” per una possibile frattura alla mandibola
  • Aaron Pico: 7 giorni
  • Daniel Carey: 60 giorni “no contact” per una lacerazione al labbro inferiore. 45 giorni (30 “no contact”) per aver subito un KO
  • AJ Agazarm: 7 giorni
  • Adel Altamini: 180 giorni “no contact” per una possibile frattura alla mano. 45 giorni (30 “no contact”) per aver preso parte ad un incontro duro
  • Jay Jay Wilson: 7 giorni
  • Mario Navarro: 7 giorni
  • Curtis Millender: 7 giorni
  • Moses Murrietta: 7 giorni
  • Anthony Taylor: 7 giorni
  • Chris Avila: 7 giorni
  • Miguel Jacob: 180 giorni “no contact” per una possibile frattura al pollice sinistro
  • David Pacheco: 60 giorni “no contact” per una lacerazione alla zona oculare/guancia destra. 180 giorni “no contact” per una possibile frattura al piede destro.

Ti potrebbero interessare

Rispondi