Leon Edwards

Leon Edwards provoca Tyron Woodley

“Rocky” è focalizzato sul match contro “The Chosen One”

Leon Edwards è uno dei fighters implicati nella cancellazione/rinvio della Fight Night 171 che avrebbe dovuto aver luogo questo sabato alla O2 Arena di Londra. Il 28enne inglese avrebbe dovuto combattere nel main event contro Tyron Woodley.

La versione di Leon Edwards

Edwards si è concesso a MMA Fighting raccontando di aver ricevuto la notizia dell’evento Domenica scorsa alle 9 del mattino e che avrebbe avuto solo 2 ore di tempo per prendere l’aereo e spostarsi negli States. Decisione che il fighter inglese non si è sentito di prendere, per rispetto del suo staff e delle loro famiglie. “Rocky” ha successivamente parlato dell’atteggiamento del suo prossimo sfidante, Tyron Woodley, che incalzato da Colby Covington, si sarebbe reso disponibile ad incontrare “Chaos”;  scelta che ha scatenato un forte disappunto da parte di Edwards, che dall’alto delle sue 8 vittorie consecutive (ultima sconfitta nel 2015 contro Usman) ritiene legittima la title shot anche senza incontrare l’ex campione dei pesi welter, che a suo parere data l’età (38 anni ad aprile) è sul viale del tramonto. In conclusione Edwards si è nuovamente reso disponibile ad incontrare Woodley e successivamente Kamaru Usman o Jorge Masvidal.

Altre storie
Ribas vs VanZant: vicino all'ufficializzazione
Ribas vs VanZant: vicino all’ufficializzazione
Torna Su