Leon Edwards scommette su Kamaru Usman

Leon Edwards scommette su Kamaru Usman

Il nativo di Kingston pronostica il main event di UFC 261

Leon Edwards (18-3-1) tornerà a combattere il prossimo 15 maggio al Toyota Center di Houston, Texas. Avversario del fighter giamaicano sarà il rientrante Nate Diaz, in quello che passerà alla storia come primo co-main event non titolato da 5 round nella storia della UFC.

Un altro incontro di categoria Welterweight che avverrà a breve è il rematch titolato tra il Welterweight Champion Kamaru Usman e Jorge Masvidal.

Il pronostico di Leon Edwards

Per Edwards match impegnativo contro il minore dei fratelli Diaz che, pur essendo inattivo dal novembre del 2019 (UFC 244, contro Jorge Masvidal), resta sempre un fighter ostico. Edwards è reduce dal rocambolesco rientro del mese scorso, quando il suo match contro Belal Muhammad venne interrotto ad inizio secondo round per una involontaria ditata negli occhi. Il fighter di Chicago non riuscì a riprendere con l’incontro che terminò in No Contest.

In attesa di riprendere la sua scalata al titolo welter, Edwards ha rilasciato una intervista ad Ariel Helwani. Incalzato dal giornalista ESPN, “Rocky” ha detto la sua circa il main event di UFC 261, che vedrà di fronte l’attuale campione Kamaru Usman e Jorge Masvidal, in quello che sarà un rematch del primo atto andato in scena ad UFC 251, con il nigeriano che difese il titolo per decisione unanime dall’assalto di “Gamebred”, il quale combatté in short notice accettando il match con sei giorni di preavviso.

Secondo Leon Edwards il copione non cambierà, con “The Nigerian Nightmare” che difenderà il titolo. L’atleta giamaicano naturalizzato inglese ha motivato la sua scelta sostenendo che la maggior forza di Usman aggiunta alla superiorità in fase di clinch e di wrestling faranno pendere l’ago della bilancia in suo favore.

Masvidal è ritenuto un fighter monotematico che combatte da tempo allo stesso modo, e a tal proposito il fighter ventinovenne non vede come “Gamebred” possa aver apportato delle modifiche tali da cambiare le sorti del rematch.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Ivan Zucco è il nuovo campione italiano dei pesi supermedi
Ivan Zucco è il nuovo campione italiano dei pesi supermedi
Torna Su