Home MMA Leon Edwards sconfigge Nate Diaz per decisione unanime

Leon Edwards sconfigge Nate Diaz per decisione unanime

di Andrea Ruggini

Nate Diaz è tornato nell’ottagono ad UFC 263 per sfidare Leon Edwards nella divisione pesi Welter, in un match che, nonostante non abbia visto un titolo in palio e non fosse il main event, era stato organizzato sui cinque round, il primo nella storia della federazione di Dana White. A portarsi a casa la vittoria di questo match storico è stato Leon Edwards, abile a piazzare i colpi giusti nei confronti dell’avversario, sottotono rispetto alle prestazioni a cui ci ha abituato. Vittoria per decisione unanime, con i cartellini dei giudici che parlano chiaro (Tutti e tre i giudici han valutato i cinque round con il punteggio di 49-46).

Leon Edwards vince un vero e proprio scontro tattico

Nate Diaz parte subito aggressivo spinto dal pubblico totalmente a suo favore. Il minore dei fratelli Diaz viene portato a terra da Edwards provando a settare una submission, contenuta abilmente dal fighter di Stockton. Primo round probabilmente in favore di “Rocky”.  Nel secondo round Edwards proba a fiaccare il footwork di Diaz con dei leg kicks. Il canovaccio dell’atleta di Birmingham prosegue con un nuovo takedown che rischia di rivelarsi arma a doppio taglio, con Diaz che tenta una leva al tallone. Ritmi più lenti rispetto a quanto ci si aspettasse alla vigilia. Ad inizio terzo round la grafica relativa ai bookmakers evidenzia una forbice ancor più ampia, con i pronostici sempre di più in favore dell’inglese. Edwards porta a segno il terzo takedown e in un tentativo di ground and pound apre una ferita alla fronte ed una all’arcata sopraccigliare. E’ ancora il classe ’91 ad aggiudicarsi il round. Il quarto round è di difficile descrizione, con Diaz che pur essendo consapevole di essere in svantaggio non sembra poter mettere in atto una strategia tale da impensierire l’avversario. Nel quinto ed ultimo round Diaz in maniera tardiva prova a mettere in difficoltà Edwards, con una seconda parte di round degna delle sue qualità di brawler, colpendo l’avversario e facendolo quasi capitolare. Ma non è abbastanza. Leon Edwards porta a casa la contesa e prenota la title shot

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Leon Edwards sconfigge Nate Diaz per decisione unanimeLeon Edwards sconfigge Nate Diaz per decisione unanime

Ti potrebbero interessare

1 commento

Leon Edwards sconfigge Nate Diaz per decisione unanime 13 Giugno 2021 - 05:53

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi