Manny Pacquiao: una piccola analisi sul suo ritorno sul ring

Manny Pacquiao: una piccola analisi sul suo ritorno sul ring

Manny Pacquaio torna sul ring il prossimo 21 agosto, data in cui incrocerà i guantoni con Errol Spence Jr.

Manny Pacquiao provoca uno scossone nel mondo della boxe. Il leggendario fighter filippino tornerà sul ring dopo due anni di inattività il prossimo 21 agosto, data in cui incrocerà i guantoni col campione del mondo delle sigle WBC e IBF dei pesi welter Errol Spence Jr. A rivelarlo sono stati i protagonisti stessi dell’evento, pubblicando la locandina della sfida sui rispettivi profili instagram; l’ufficialità dell’accordo è stata inoltre confermata dal noto giornalista Mike Coppinger su twitter.

Manny Pacquiao sfida l’età

Manny Pacquiao dice ancora una volta no ai guantoni al chiodo. La superstar filippina proverà ancora una volta a fermare le lancette dell’orologio per aggiungere un ulteriore tassello a una carriera già straordinaria. Nonostante i 42 anni compiuti a dicembre, nonostante i suoi noti impegni politici da senatore e nonostante il biennio trascorso senza combattere, Pac Man ritiene che non sia ancora giunto il momento di appendere i guantoni al chiodo e vuole regalare ai suoi innumerevoli tifosi sparsi per il mondo un’altra serata da ricordare.

Dopo aver trattato a lungo con l’altro detentore iridato delle 147 libbre Terence Crawford senza tuttavia approdare a un accordo definitivo, Manny ha dunque virato sull’altro grande nome della categoria. La grande sfida si terrà a Las Vegas, la stessa città in cui Pacquiao ha firmato il suo ultimo capolavoro.

Manny Pacquiao torna per fare il bis a Las Vegas

Manny Pacquiao proprio nella celebre città del Nevada aveva conquistato la corona battendo l’americano Keith Thurman dei welter Wba ma non avendola poi difesa ne era stato privato a vantaggio del cubano Yordeni Ugas. Il filippino, che in precedenza aveva annunciato di voler sfidare la superstar irlandese di arti marziali miste Conor McGregor e poi l’astro nascente dei pesi leggeri, lo statunitense Ryan Garcia, proverà quindi a tornare al vertice dei pesi welter contro Spence. Ricordiamo che Pacquiao è stato campione del mondo in sei diverse categorie ed ha un record di 62 vittorie, 7 sconfitte, 2 pareggi.

La prova da superare appare ancora più ardua di quella di due anni fa e non soltanto a causa degli effetti che il tempo trascorso lontano dal ring potrebbero avere sul fisico di Pacquiao. A differenza di Thurman infatti, la cui carriera era stata interrotta da molteplici problemi fisici e il cui match precedente non aveva convinto a pieno, Spence viene da una da una delle vittorie più significative del suo intero percorso professionistico e appare in uno stato di forma psicofisica semplicemente superbo.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Formula 1: Lewis Hamilton vince il GP del BahrainSeguici su Google News

Altre storie
Vettori vs Adesanya: conferenza stampa di fuoco
Vettori vs Adesanya: conferenza stampa di fuoco
Torna Su