Home MMA Marvin Vettori vs Israel Adesanya: Giga Chikadze protesta

Marvin Vettori vs Israel Adesanya: Giga Chikadze protesta

di Francesco Auletta

Marvin Vettori vs Israel Adesanya di UFC 263 ha fatto discutere molti, inclusi gli stessi fighter. La vittoria, anche questa volta, è andata ad Adesanya, e l’italiano ha accettato la sconfitta a testa alta nonostante egli non concordi con il punteggio del primo giudice: 50-45.

Vettori non è l’unico a pensarla in questa maniera. Anche il suo compagno di allenamento Giga Chikadze, uno dei Featherweight più forti della UFC, ha in qualche modo protestato tramite i social media sul punteggio finale dell’incontro.

Le parole di Giga Chikadze sul match di Marvin Vettori

“Ho appena acquistato il PPV UFC 263 solo per ridare un’occhiata al main event. Cosa diavolo avrebbe fatto per ricevere 50-45 come uno dei punteggi finali? Nulla da dire contro Adesanya, è un ottimo striker! Ma i primi due round e la prima metà del terzo round sono a favore di Marvin Vettori!

4 takedown, lo ha tenuto al tappeto per 7 minuti e ha messo a segno dei colpi puliti. 50-45 non ha alcun senso!”

Giga ha poi continuato dicendo in un seguente tweet:

“Possiamo tranquillamente discutere su quale round assegnare a Marvin e quale assegnare ad Izzy, ma dare 50-45 come punteggio finale è da idioti! Questo ragazzo di 27 anni ha passato 30 minuti nell’ottagono faccia a faccia con il campione! Marvin, un giorno, diventerà campione.”

La risposta di Marvin Vettori

“Uno dei pochi che ne capiscono di striking.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Marvin Vettori vs Israel Adesanya: Giga Chikadze protestaMarvin Vettori vs Israel Adesanya: Giga Chikadze protesta

Ti potrebbero interessare

1 commento

Marvin Vettori vs Israel Adesanya: Giga Chikadze protesta 16 Giugno 2021 - 00:23

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi