Home MMA Marvin Vettori: le dichiarazioni post match

Marvin Vettori: le dichiarazioni post match

di Francesco Auletta

Marvin Vettori ha finalmente affrontato Karl Roberson all’interno dell’ottagono nella UFC Fight Night di ieri notte, dopo diversi positicipi. L’italiano ha ottenuto una vittoria dominante sottomettendo “Baby K” al primo round, portandosi così al record di 15-4-1.

In seguito all’incontro, “The Italian Dream” è stato intervistato nella tradizionale conferenza stampa, dove ha parlato della sua vittoria, della sua famiglia, del suo futuro e di varie altre cose.

Il suo allenamento degli ultimi sei mesi

È stato chiesto a Marvin come si sentisse dopo questa vittoria. Dopo una breve parentesi sui continui posticipi e sulla situazione in Italia, Vettori ha parlato del suo allenamento per questo incontro.

In questo periodo ho avuto più di due tagli del peso, ho fatto davvero molta dieta in questi ultimi sei mesi.

Sapevo con certezza che l’incontro sarebbe andato in questa direzione. Certo, non sapevo come lo avrei battuto, se per KO o sottomissione, ma sapevo che non sarebbe riuscito a dare del suo meglio.

La sua reazione al peso mancato di Roberson

La sera prima dell’incontro, Karl Roberson ha nuovamente mancato il peso, proprio come la seconda volta in cui il match venne posticipato. Marvin ha condiviso la sua reazione quando questo fatto si è ripetuto.

Sapevo che c’era il rischio che non centrasse nuovamente il peso. Stavo facendo gli esami medici e nel mentre guardavo il monitor in alto.

Il dottore mi stava chiedendo qualcosa ma io ero concentrato sul peso di Roberson. Una volta uscito il risultato ho detto: “Ca##o, non di nuovo!”

Stavo uscendo pazzo quando ho terminato il mio test medico e Sean Shelby ha cercato di calmarmi. Tuttavia, non mi importava pienamente se aveva mancato il peso. Volevo che entrasse comunque nella gabbia per combattere. È riuscito a farlo e ha perso.

Che cosa lo attende in futuro?

Un giornalista gli ha chiesto quale fosse la sua prossima mossa, se si sarebbe preso una pausa o se si sarebbe concentrato nel rematch contro Israel Adesanya.

Voglio affrontare uno del ranking. Già Ian Heinisch ha fatto il possibile per evitare un match contro di me. Vorrei uno qualsiasi della Top 15 o della Top 10. Non sono il tipo di persona che dà molto credito a questa cosa, ma è l’unico modo che ho per avvicinarmi al titolo.

Ho ancora molta strada da fare ma non voglio fermarmi. So del coronavirus, della sicurezza e di tutta quest’altra roba. Continuano a dirmi che questa è solo una piattaforma, non la mia vita. Ma io mangio, bevo e respiro le arti marziali miste. Se voglio arrivare al titolo, non devo mollare.

La morte di suo nonno e la sua famiglia

Marvin ha recentemente perso suo nonno, al quale ha voluto dedicare questa vittoria importante.

È venuto a mancare a 93-94 anni ed era malato già da tempo. Era una cosa su cui eravamo già preparati, ma il fatto di non essere stato lì mi ha fatto stare male. Questo è il momento in cui dovrei stare in famiglia, vicino ai miei parenti in questi tempi duri. Non ho potuto presenziare al funerale e mi ha fatto stare molto male, ecco perché voglio dedicargli questa grande vittoria.

La mia famiglia sta bene, e voglio precisare che mio nonno non è morto a causa del COVID-19. I miei familiari stanno tutti bene e la situazione in Italia è migliorata parecchio, di recente.

La sua dieta e il suo nutrizionista

Penso di avere il miglior nutrizionista di questo settore, anche se non è ancora famoso: Matteo Capidaglio di Caponutrition. Se sono arrivato dopo sei mesi in ottima forma, vuol dire che abbiamo fatto un ottimo lavoro.

Ha fatto un grande lavoro, ho seguito il suo piano di alimentazione. Sono stato il primo atleta con cui ha lavorato e ha dimostrato di essere un vero esperto. Segue inoltre altri atleti UFC, tra cui Lauren Murphy.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

Marvin Vettori: le dichiarazioni post match Marvin Vettori: le dichiarazioni post match

Ti potrebbero interessare

Rispondi