Home Boxe Maxim Prodan “Tra 2 anni sarò campione europeo”

Maxim Prodan “Tra 2 anni sarò campione europeo”

di Fabrizio Barbera

Oggi vi portiamo in esclusiva l’intervista con il pugile italo-ucraino Maxim Prodan (19-1-1) che ringraziamo per la chiacchierata concessa a soli due giorni dalla sconfitta, con un esito dubbio, la prima in carriera, contro Florian Marku.

Intervista a Maxim Prodan

Ciao Maxim, innanzitutto vogliamo sapere come stai dopo questo duro match e cosa ne pensi del verdetto assegnato dato che un giudice ti ha dato nettamente la vittoria, due invece la sconfitta di misura.

Maxim Prodan: Ciao piacere mio. Sto alla grande, siamo tornati con la testa in alto con il mio team. Il pubblico che ha visto il match sa benissimo chi è il vero campione. Ho fatto tutto il combattimento con un ritmo alto e sto veramente bene.

Riguardo al match, senti di aver dato il meglio di te, oppure pensi che potevi fare di più per togliere ogni dubbio sull’esito del match?

Maxim Prodan: Onestamente penso che potevo fare qualcosina di più, dare colpi ancora più forti e fare più male al mio avversario.

Maxim Prodan "Tra 2 anni sarò campione europeo"

Maxim Prodan ha combattuto lo stesso giorno di Joshua vs Usyk (Photo by Julian Finney/Getty Images)

Dopo questa esperienza per caso tu e il tuo team avete già in mente il prossimo match da combattere? Che cosa ti attende nel breve periodo?

Maxim Prodan: Io e il mio team cerchiamo sicuramente di fare tutto il possibile per organizzare una rivincita, oppure un match in Italia.

Ora ti facciamo una domanda particolare Maxim: qual è il tuo obiettivo nella nobile arte? Dove puoi arrivare e dove ti vedi tra due anni?

Maxim Prodan: Tra due anni mi vedo come campione europeo, difendere la cintura almeno due o tre volte e poi voglio diventare campione del mondo difendendo la cintura almeno una volta per entrare di diritto nella storia di questo sport.

Adesso concludiamo con una domanda particolare: chi pensi sia il numero uno al mondo nella tua divisione (welter) e chi è a tuo avviso il più grande pugile di sempre?

Maxim Prodan: Il mio idolo è stato il peso welter Miguel Cotto, il numero uno. Per me comunque è già una grande cosa arrivare in top 10 e so che ce la farò.

Come promesso non ti rubiamo altro tempo, se vuoi aggiungere qualcosa noi siamo qui. Ci dispiace molto per la sconfitta, ma sappiamo che ti rialzerai presto e più forte di prima. Ti auguriamo buona fortuna e non vediamo l’ora di vederti sul ring.

Maxim Prodan: Devo dire che è stata un’esperienza bellissima per me e per il mio team. Io mi sento già più forte di prima nonostante il risultato. Tornerò presto ragazzi, vi ringrazio per l’intervista.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Maxim Prodan "Tra 2 anni sarò campione europeo" Maxim Prodan "Tra 2 anni sarò campione europeo"

Ti potrebbero interessare

Rispondi