Home Boxe Maxim Prodan torna in Italia a testa alta

Maxim Prodan torna in Italia a testa alta

di Francesco Auletta

Maxim Prodan ha disputato ieri sera, al Tottenham Hotspur Stadium, uno dei match più importanti della sua carriera, affrontando nella sua terza difesa titolata l’albanese Florian Marku.

Sfortunatamente, nel suo primo match da professionista fuori i confini italiani, Prodan ha perso il titolo internazionale dei pesi welter IBF vinto nel marzo del 2019 e ha archiviato la sua prima sconfitta in carriera.

La sua prestazione è stata comunque notevole, ha lasciato l’Inghilterra a testa alta in vista delle sue prossime sfide e ha ringraziato coloro che lo hanno supportato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da OpiSince82 (@opisince82)

Inoltre, ha anche ricevuto una bella accoglienza nel suo rientro a Milano.

Maxim Prodan riaccolto calorosamente a Milano

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da OpiSince82 (@opisince82)

Combattere all’interno di uno degli stadi più importanti di tutta l’Inghilterra non è roba di tutti giorni e, nonostante la sconfitta patita all’evento Joshua vs Usyk, è molto probabile che Eddie Hearn richiamerà Maxim Prodan a competere su un ring fuori i confini italiani, prossimamente.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Maxim Prodan torna in Italia a testa alta Maxim Prodan torna in Italia a testa alta

Ti potrebbero interessare

Rispondi