McGregor video: "Coronavirus, prendi questo"
McGregor video: "Coronavirus, prendi questo"

McGregor video: “Coronavirus, prendi questo”

Le dichiarazioni del fighter irlandese sul Covid-19

La maggior parte delle persone nel mondo, ormai, si sono rifugiate nelle proprie abitazioni per contrastare il Coronavirus. Tra eventi cancellati e l’obbligo di rimanere in casa per evitare di diffondere il contagio, anche gli atleti di tutto il mondo devono adattarsi a questa situazione, compresi i fighers UFC. Ma come starà passando la quarantena Notorious, Conor McGregor? Ovviamente ad allenarsi, come ogni campione che si rispetti.

L’allenamento e le parole sui social

Per McGregor, il modo migliore di combattere la frustrazione causata da questo virus mortale, che ha causato la morte di migliaia di persone tra cui sua zia, è sganciare bombe nel seminterrato come riporta il video qui sotto.

Il fighter irlandese in questi giorni ha rilasciato una dichiarazione per il popolo irlandese e per i suoi fan di tutto il mondo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quick reminder to stay vigilant with our quarantine efforts, team Ireland! We have seen a drop over the last 3 days in numbers of infected. From 191 cases on Thursday, March 19th (Our heaviest day to date) to a slight decrease of 126 the following day, Friday March 20th. To now today, Saturday March 21th, a total number of 102 new cases. These are encouraging drops each day but we are still above 100 a day. With today being Saturday and the peak of our weekend, plus the fact we have received lower numbers each day, we will all feel tempted to get out and back to living our normal lives again. But now is the time we must remain most vigilant! Remain most vigilant and put this fully to bed. Otherwise we run the risk of going around in circles with these numbers until they hit a spike we then can’t contain. Stay tight Ireland! We will do this! Together in unity! God speed to everyone around the world fighting this virus. We fight it side by side! ☘️🌍🙏❤️ Team work makes the dream work, God bless!

Un post condiviso da Conor McGregor Official (@thenotoriousmma) in data:

 

Promemoria rapido per ricordare di essere vigili con la nostra quarantena, team Irlanda! Negli ultimi 3 giorni abbiamo riscontrato un calo del numero di infetti. Da 191 casi di giovedì 19 marzo (il giorno più alto fino ad oggi) a una leggera diminuzione di 126 il giorno seguente, venerdì 20 marzo. Ad oggi, sabato 21 marzo, un totale di 102 nuovi casi. Ogni giorno ci sono numeri incoraggianti, ma siamo ancora sopra i 100 al giorno. Oggi è sabato, l’apice del nostro fine settimana, e dopo il fatto di aver ricevuto numeri rassicuranti, tutti ci sentiremo tentati di uscire e tornare a vivere di nuovo la nostra vita normale. Ma ora è il momento di rimanere più vigili! Rimani il più vigile e mettilo completamente a dormire. Altrimenti corriamo il rischio di girare in tondo fino a quando questi numeri non raggiungeranno un picco che non possiamo contenere. Resisti Irlanda! Ce la faremo! Tutti insieme uniti! Dio aiuta tutti nel mondo che combattono questo virus. Lo combattiamo fianco a fianco! Il lavoro di squadra fa la differenza, che Dio vi benedica!

 

 

 

Altre storie
IMMAF lancia una petizione per ottenere il riconoscimento olimpico
IMMAF lancia una petizione per ottenere il riconoscimento olimpico
Torna Su